1

Tagliatelle Prosciutto Cotto Lenti & Lode Classico e funghi champignon

. . . . . . 

Una ricetta facile, veloce e davvero gustosa: tagliatelle prosciutto cotto Lenti & Lode classico e funghi champignon

  • 350gr tagliatelle
  • 150gr prosciutto cotto Lenti & Lode Classico
  • 150gr funghi champignon
  • 30gr burro
  • parmigiano qb
  • sale qb
  • pepe qb 

Preparazione

Lavate accuratamente i funghi e tagliateli, tagliate il prosciutto a cubetti e unitelo ai funghi. In una padella antiaderente fate sciogliere il burro e aggiungete il prosciutto e i funghi, lasciate cuocere per 10 minuti. Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua salata e immergete le tagliatelle, una volta pronte, scolatele e fatele saltare nella padella con il prosciutto e i funghi. Aggiustate di sale e pepe ed è pronto in tavola!

Servite calde le vostre tagliatelle prosciutto e funghi, buon appetito!

lenti

Natale in forma? Ecco la dieta prenatalizia

lenti

Le Festività Natalizie sono dietro l’angolo, e, come spesso accade, tra cenoni, pranzi, dolcetti, e incontri con amici e parenti, si rischia di passarle mangiando in continuazione. Il nostro palato ne sarà contento, ma cosa diranno il nostro giro vita e il nostro organismo? Se volete arrivare a Natale in forma, ecco una semplice dieta prenatalizia da seguire. 

Per far fronte alle feste potranno esserci d’aiuto piccoli accorgimenti come ad esempio aumentare il livello di attività fisica, cercando di dare un forte stimolo al metabolismo, e mangiare in modo equilibrato per disintossicare l’organismo.

Come alimentarsi dunque nel periodo pre-natalizio?

Innanzitutto è fondamentale scegliere alimenti con un indice glicemico ridotto, che rilasciano lentamente lo zucchero, così da sentirsi sazi a lungo, pur mantenendo un adeguato livello di energia: si tratta dei cereali integrali (tra cui frumento, farro, orzo, segale, miglio, quinoa, amaranto, grano saraceno, riso rosso, riso nero, ecc) e di tutte le farine derivate.

E’ inoltre importante mangiare tanta verdura di stagione (broccoli, cavoli, verze, cavolfiori, bietole, coste, zucca, ecc), cruda, cotta o sotto forma di minestre e passati. Così come consumare la frutta ricca di vitamine e antiossidanti (arance, mandarini, uva, pompelmo, kiwi, ecc), anch’essa rigorosamente di stagione, per disintossicare l’organismo.

E’ infatti ormai appurato scientificamente che una dieta ricca di verdure, frutta e cereali integrali sia la base per assicurare il mantenimento a lungo termine di un peso adeguato e della condizione di salute.

Infine è importante mangiare ogni giorno non più di 2 porzioni proteiche, cercando di prediligere quelle a minor apporto di grassi e variando ogni giorno le proprie scelte a tavola, alternando: legumi, pesce, formaggi magri, uova, carni magre e affettati magri. Per quanto riguarda i salumi, Lenti offre una vasta gamma di prodotti della sua linea Equilibrio e Bontà, tutti a basso contenuto di grassi e sodio (il più grande alleato della ritenzione idrica) come il Carpaccio di Manzo dal sapore aromatizzato o il delicato ma gustoso Dindo. Nella nuova gamma di preaffettati premium, La Grande Tradizione dei Cotti, che offre tutta la qualità di Lenti racchiusa in pratiche vaschette, potete trovare la delicata ma gustosa Gran Fesa di Tacchino Arrosto Italiano, povera di grassi, e infine il leggero Petto di Pollo Arrosto Italiano al forno.

Non ci resta che augurarvi Buone Feste e buon appetito!

 

corri_lenti

Lenti per UGI Onlus

corri_lenti

Lenti è felice di essere sponsor di “Corri con il cuore”: una corsa campestre non competitiva a scopo benefico, che si terrà Domenica 27 novembre, al Parco delle Vallere.

I fondi raccolti verranno devoluti allUGI – Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini, la ONLUS che opera presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita e gestisce la casa accoglienza dove trovano alloggio le famiglie dei bambini ricoverati nel reparto oncologia.

Una bellissima occasione per fare del bene e mettersi in gioco con lo sport.

Quando: Domenica 27 novembre

Dove: Parco delle Vallere, Corso Trieste, 80, 10024 Moncalieri (TO)

Vi aspettiamo numerosi!

Per maggiori informazioni e per scoprire il programma della giornata: www.qualitry.it

silvano-pupella

Lenti per Art for Excellence 2016

lenti_art
Eccellenza produttiva e arte contemporanea sono le parole chiave della seconda edizione di Art For Excellence che si è tenuta a Torino dal 18 novembre al 1 dicembre 2016. L’evento, dedicato a far conoscere le eccellenze produttive del territorio piemontese attraverso le opere di artisti contemporanei che hanno avuto compito di rappresentarne, con la propria cifra stilistica, la storia, la filosofia o il prodotto di punta.

Quest’anno l’eccellenza di Lenti è stata raccontata dal visual artist Silvano Pupella, in un percorso artistico dove la sua fotografia si è fatta silenziosa portavoce del puro piacere: il ricordo di un buon cibo comincia con lo sguardo, con il punto di vista e prosegue passando dalle papille gustative. 

silvano-pupella

Silvano Pupella
“Titolo 100% maiale italiano”
Composizione di immagini su pellicola istantanea Impossibile – stampa lambda montata su dibond, cm 100×77

“Un gioco POP, questa foto di Silvano Pupella, realizzata per il prosciuttificio Lenti; l’immagine, attraverso l’ironia di un maiale affettato a scatti di istantanea e, ricomposto in una vaschetta pronto uso, veicola l’autenticità e la genuinità della tradizione e del prodotto Lenti. Ma, evidenzia anche una grande contraddizione del mondo moderno, che da una parte rivendica il valore sulla salute del mangiar genuino e, contemporaneamente, dall’altra, rinnega la semplicità del valore d’uso degli animali della nostra tradizione contadina, che spesso si manifesta con mode alimentari o forme di integralismo animalista. Non una presa di posizione dunque, ma uno spunto su cui riflettere!”

Tradizione e innovazione, purezza e piacere sono dunque gli elementi ricorrenti di questo percorso artistico, che ci vengono raccontati in prima persona, in questa intervista, da Sara Roletto di Lenti e il visual artist Silvano Pupella.

La straordinaria collezione di opere create, testimonial d’eccezione della produttività ed imprenditoria di successo del territorio Piemontese, sono state raccolte infine in una bellissima mostra d’arte.

La mostra è visitabile presso le meravigliose Sale Juvarriane dell’Archivio di Stato di Torino in Piazzetta Mollino, 1 (lato Teatro Regio) con modalità gratuita- dal 18 novembre al 1 dicembre 2016 – orario continuato 11.00 19.00.

Per maggiori informazioni visita il sito di Art For Excellence.

 

muffin

Muffin al Prosciutto di Praga Lenti e zucca

muffin

I muffin, semplici da preparare, sono anche estremamente versatili e personalizzabili. Una gustosa variante ai tradizionali muffin dolci che vi presentiamo oggi sono i muffin al prosciutto di Praga Lenti e zucca.

Ottimi come aperitivo e ancor più buoni come spuntino pomeridiano, questi muffin uniscono il gusto dolce e cremoso della zucca con il sapore deciso del prosciutto di Praga Lenti.

  • 80 gr di prosciutto di Praga Lenti
  • 200 gr di zucca cotta
  • 200 gr di farina “00”
  • 6 gr di lievito per dolci
  • 100 gr di olio di oliva
  • 100 gr di latte
  • 2 uova intere
  • 80 gr di pecorino grattugiato (o parmigiano reggiano)
  • pepe fresco q.b.
  • 1/2 cucchiaino di sale

Sbattete in una ciotola le uova con il latte e l’olio. Una volta che il composto sarà omogeneo, aggiungetevi  il lievito per dolci e la farina setacciata.

In un pentolino tagliate la zucca a cubetti e lasciatela cuocere con poca acqua, poi frullatela.

A parte, tagliate a pezzetti il prosciutto di Praga Lenti, uniteli al composto e alla zucca frullata, mescolando delicatamente con un mestolo di legno.

Completate l’impasto aggiungendovi il pecorino (o parmigiano reggiano), il pepe e il sale.

Trasferite l’impasto nei pirottini da muffin e infornate, cuocendoli a 180° per 45 minuti.

Serviteli tiepidi o a temperatura ambiente, buon appetito!

bogino

Al Barney’s torna il brunch firmato Lenti

bogino

Il sabato mattina, quando ci si alza con calma, quando è troppo tardi per la colazione ma troppo presto per il pranzo…  non perdere un momento di puro piacere! Scopri i brunch al Barney’s e lasciati trasportare da sapori, gusti e profumi unici in una delle location più suggestive di Torino.

Il 12 novembre a partire dalle ore 11:30 al Barney’s – il Bar del Circolo dei lettori torna il Brunch firmato Lenti. Un’occasione speciale per gustare i nostri prodotti in una location unica e bellissima, vi aspettiamo numerosi!

Quando

12 novembre 2016 dalle ore 11:30

Dove

via Bogino 9, 10123 Torino

gnocchi

Gnocchi di patate con Pancetta Deliziosa Lenti al profumo di arancia

gnocchi

Gli gnocchi di patate con Pancetta Deliziosa al profumo d’arancia sono un gustoso primo piatto facile da preparare. La bella figura con gli amici è assicurata!

Per gli gnocchi

100 gr di farina

1 kg di patate

sale q.b.

1 tuorlo d’uovo

Per il condimento

200 gr cicoria

150 grammi di Pancetta Deliziosa Lenti

1 arancia per la scorza

150 gr di zucca

150 gr di Grana Padano

30 gr di burro

1 insalata cicoria

Olio di oliva extravergine q.b.

Iniziamo preparando gli gnocchi: lessate le patate, pelatele ancora calde e passatele nello schiacciapatate. Impastatele con la farina, aggiungete il tuorlo dell’uovo e insaporite con un pizzico di sale sale. Una volta pronto l’impasto, formate dei cilindri del diametro poco superiore a un centimetro e tagliateli a tocchetti, fate rotolare poi i tocchetti di impasto su una forchetta, usando una lieve pressione, per dargli il tradizionale aspetto ovale e rigato.

A parte, spezzettate la cicoria, lavatela e cuocetela in acqua bollente e salata per 7-8 minuti. Una volta cotta, scolatela e saltatela in padella con il burro e 2-3 cucchiai di olio.

Cuocete separatemente gli gnocchi in abbondante acqua salata,una volta pronti scolateli e saltateli nella padella con la cicoria; per insaporirli conditeli con metà della scorza d’arancia e metà del Grana Padano grattugiato.

Siccome anche la presentazione del piatto vuole la sua parte, il nostro consiglio è ora quello di rivestire con le fette di Pancetta Deliziosa 6 stampini da forno del diametro di 8 centimetri circa, riempiteli con gli gnocchi e avvolgeteli nella Pancetta Deliziosa così che gli gnocchi prendano il sapore.

Passate in forno a 150° per 2 minuti.

A questo punto trasferiteli i fagottini nei piatti e cospargeteli con il rimanente formaggio grattugiato, la zucca tagliata alla julienne e la scorza d’arancia rimasta.

Qualora non aveste sei stampini da forno, vi sarà sufficiente creare un velo di Pancetta Deliziosa in una teglia da forno di medie dimensioni andando ad adagiare e avvolgere gli gnocchi in altra Pancetta Deliziosa.

Serviteli caldi e buon appetito!

 

master-1

Lenti e #unfuturoperamatrice

master-1

A seguito dei tragici sismi che hanno colpito l’Italia Centrale, Lenti ha aderito a #unfuturoperamatrice, la campagna di solidarietà promossa da Slow Food  e volta al sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto.

Un grazie particolare a tutti coloro che, insieme a Lenti, hanno sostenuto l’iniziativa, permettendoci di raccogliere 2.500€, un piccolo contributo simbolo della vostra grande generosità.

 

 

master-ottobre

Sport e alimentazione: qualche consiglio per rimanere in forma

master-ottobre

Come ottenere i massimi benefici dall’attività fisica? Ecco per voi alcuni consigli della nostra dietista, la Dott.ssa Giorgia Biano.

Settembre e ottobre sono i mesi in cui, al rientro dalle vacanze, si riprende a fare sport, iscrivendosi in palestra, ai corsi di nuoto o ad altre attività fisiche.
Per ottenere buoni risultati dall’allenamento è importante mangiare in modo equilibrato e seguire alcune sane abitudini alimentari come, ad esempio, qualche spuntino di metà mattinata e/o metà pomeriggio.

Per spuntino si intende un pasto opzionale, in aggiunta ai tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) che, nell’ambito di una dieta equilibrata, dovrebbe essere uno o due al giorno e fornire circa il 5-10% delle chilocalorie (kcal) totali giornaliere.

La funzione degli spuntini è, in primis, quella di ridurre il senso di fame e di prevenire il calo di energia che potrebbe insorgere tra i pasti principali, specialmente se si pratica attività fisica ma è fondamentale che siano semplici da consumare e da digerire.

La composizione di uno spuntino è da stabilire sulla base del metabolismo individuale, dei gusti, del lavoro svolto, dei tempi di digestione e del tipo di attività motoria praticata. Infatti, in alcuni casi, deve servire solo per coprire il fabbisogno energetico, in altri ha la funzione di bilanciare le necessità plastiche e strutturali dell’organismo (proteine e amminoacidi).

Ovviamente, è buona regola evitare cibo spazzatura come snack, fast food, prodotti confezionati e integratori alimentari artificiali, prediligendo alimenti naturali tra cui: frutta, yogurt e semi oleosi, pane e cereali integrali.

Se sono necessarie delle proteine in più, non c’è niente di meglio che unire alla parte glucidica, appena elencata, una fonte proteica come:

affettati magri (Lenti & Lode Classico, Lenti & Lode Cuore, Manzo Affumicato Lenti, Arrosto di Tacchino Dindo e Petto di Pollo Apollo), ricotta, formaggi magri, tonno e uova.

In questo modo viene coperto il fabbisogno plastico della muscolatura implicata nello sforzo fisico, senza eccedere con i grassi e di conseguenza con le calorie: si tampona la fame in attesa del successivo pasto completo e si evita di catabolizzare il muscolo stesso.

23_6 (1)

Involtini di fagiolini e Prosciutto Cotto Lenti Praga

23_6 (1)

I prodotti di stagione hanno molto più gusto con Lenti. Proviamo insieme gli involtini di fagiolini e Prosciutto Cotto Lenti Praga, una ricetta veloce e gustosa:

100 grammi di fagiolini

100 gr di Prosciutto Cotto Lenti Praga

2 sotilette

20 grammi di parmigiano reggiano grattugiato

sale q.b.

olio q.b.

Lavate i fagiolini togliendo a mano ambe le estremità così da eliminare qualsiasi filamento. Cuoceteli in abbondante acqua calda salata o al vapore, a seconda delle vostre preferenze per 15 minuti (attenzione la cottura al vapore richiederà tra i 18 e i 20 minuti). Una volta cotti, scolateli accuratamente e conditele con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Disponete le fette di Prosciutto Cotto Lenti Praga su un tagliere, aggiungetevi le sottilette spezzettate e una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato. Dividete i fagiolini in mazzetti e disponeteli sopra le fette di Prosciutto Cotto Lenti Praga, andando ad arrotolare il prosciutto attorno ai fagiolini ad involtino. Tagliate gli involtini in due parti. Ungete con un filo d’olio extra ergine d’oliva una teglia, disponendovi sopra gli involtini. Infornate a 200 gradi e fate grigliare per 6 minuti circa.

Fateli raffreddare prima di servirli tiepidi a tavola, buon appetito!

18_9

Risotto al Lambrusco con Prosciutto Cotto Lenti Cuore D’Oro e cialda di parmigiano

18_9

Oggi vi proponiamo un gustoso risotto a base di Lambrusco, Prosciutto Cotto Lenti Cuore D’Oro e Parmigiano Reggiano DOP.

Spesso si pensa che in cucina si possano utilizzare vini meno pregiati rispetto a quelli con cui accompagniamo i pasti ma è una credenza sbagliata dato che se il vino fosse scadente ne risentirebbero anche i nostri piatti portandoci ad aver sprecato tempo, energie e prodotti.

Per questa ricetta abbiamo scelto il Campanone, un vino Lambrusco Reggiano dal gusto asciutto ma fruttato, il nostrano Parmigiano Reggiano Dop e il riso Baldo, preferito agli altri perchè in grado di rilasciare amido durante la cottura rendendo risultato finale morbido e cremoso.

Il pezzo forte che dona sapidità e gusto al nostro piatto è il Prosciutto Cotto Lenti Cuore D’Oro, prodotto da cosce fresche di suino italiane di grossa pezzatura.

  • 350 g di riso baldo
  • 600 ml di lambrusco
  • 4 fette di Prosciutto Cotto Lenti Cuore D’Oro
  • brodo di carne
  • Parmigiano Reggiano DOP
  • 1 e 1/2 cipolla rossa
  • 50 g di burro
  • olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • sale e pepe q.b.

Affettate una cipolla e fatela soffriggere a fuoco lento con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e uno di zucchero, quando la cipolla sarà morbida sfumatela con il vino (100 ml), lasciate asciugare e spegnete il fuoco.

A questo punto fate dorare il Prosciutto Cotto Lenti Cuore D’Oro tagliato precedentemente in listarelle sottili in una pentola antiaderente senza aggiungere ulteriori grassi e poi lasciatelo scolare su un foglio di carta assorbente da cucina.

Tostate il riso in una padella antiaderente con tre cucchiai di olio extravergine di oliva, tritate una mezza cipolla e aggiungetela, lasciate cuocere per un minuto e poi aggiungere il vino (150 ml) e il brodo caldo mano a mano che il riso si cuoce ricordandovi sempre di mescolare.

Quando siete circa a ¾ di cottura aggiungete 150 ml di vino.

Adesso prepariamo la cialda di Parmigiano Reggiano e il ristretto di Lambrusco:

Stendete su una padella antiaderente uno strato di Parmigiano e lasciatelo sciogliere, aiutatevi con una spatola da cucina per rimuoverlo dalla padella.

In un pentolino versate 200 ml di Lambrusco aggiungendo un cucchiaino di zucchero e lasciate cuocere finché non si restringe e assume la consistenza di uno sciroppo, state molto attenti a non bruciarlo.

Adesso potete aggiungere il burro, una spolverata di Parmigiano, la cipolla sfumata con il vino, la cialda di Parmigiano, il prosciutto croccante e poche gocce di ristretto di Lambrusco.

Buon appetito!

28_6 (1)

Risotto Fichi e Pancetta deliziosa Lenti

28_6 (1)

Per un cuoco che osa in cucina e che non teme stravaganti accostamenti: il risotto fichi e Pancetta deliziosa Lenti

– 300 g di riso

– 10 fichi freschi

– 1 cipolla

– 70 g di Pancetta Deliziosa Lenti

– Parmigiano grattugiato q.b. per mantecare

– 30 g di burro

– brodo vegetale

– pepe

– vino bianco

Tritate la cipolla e rosolatela a fuoco dolce in una casseruola con circa la metà del burro. Unitevi la pancetta e lasciatela rosolare e insaporire. Aggiungete il riso e fatelo tostare nel soffritto così ottenuto, mescolando. Sfumate con il vino bianco e aspettate che evapori prima di bagnarlo con un paio di mestoli di brodo caldo per 10 minuti, aggiungendo tanto brodo quanto ne riterrete necessario. Quando sarà quasi cotto, aggiungete i fichi sbucciati e spezzettati e una manciata di pepe e portate a cottura con altro brodo caldo.

Infine mantecate il risotto con il burro rimasto e il parmigiano, facendolo riposare 2 minuti coperto prima di servirlo in tavola.

Buon appetito!

 

12_6 (1) (1)

Un brunch Newyorkese

12_6 (1) (1)

Voglia di un brunch diverso dal solito? Andiamo a scoprire la ricetta per una colazione tipicamente Newyorkese: uova in camicia servite su del pane tostato, condite con salsa olandese e accompagnate da un gustoso arrosto di culatello Lenti. Una ricetta semplice e veloce da realizzare per un brunch domenicale.

4 uova

1 cucchiaio di aceto di vino bianco

3 tuorli

1 cucchiaio di acqua fredda

150g di burro a cubetti ammorbidito

1 o 2 cucchiaini di succo di limone o secondo il gusto

1 pizzico di sale

4 fette di pane tostato

4 fette di arrosto di culatello Lenti

erba cipollina per guarnire

Preparazione

Per la salsa olandese

Unite l’acqua e i 3 tuorli d’uovo in una ciotola e sbatteteli finché si amalgamano bene. Posizionate la ciotola (assicurandovi che sia termo-resistente) in una pentola con dell’acqua sul fuoco, stando attenti a che la ciotola non tocchi il fondo della pentola altrimenti le uova si cuoceranno. Continuate a mescolare per un altro paio di minuti finché le uova si riscalderanno e diverranno leggermente più compatte. Aggiungete il burro a cubetti, uno alla volta, continuando a mescolare bene finché la salsa diventerà più spessa. Salate e aggiungete il succo di limone.

Per le uova in camicia

Riempite d’acqua una pentola larga e aggiungetevi un cucchiaio di aceto di vino bianco. Portate ad ebollizione, quindi abbassate la fiamma e con un cucchiaio di legno mescolate l’acqua andando a creare un piccolo vortice. Aprite ciascun uovo in una diversa ciotola, avendo cura di non rompere il tuorlo. Tuffate delicatamente ciascun uovo nell’acqua e aceto, uno alla volta, continuando a mescolare circolarmente l’acqua senza cambiare la direzione. Cuocete per due minuti fino ad ottenere l’albume rappreso ma il tuorlo ancora liquido. Con l’aiuto di una schiumarola prelevate le uova dall’acqua e trasferitele su della carta da cucina per farle asciugare un po’.

Componete il piatto, imburrando il pane, disponendo le fette di arrosto di culatello Lenti e un uovo. Condite con un cucchiaino di salsa olandese e spargete sopra qualche foglia erba cipollina.

E ora..enjoy your brunch!

16 (1)

Polpette di pollo arrosto Italiano Lenti

16 (1)

Le polpette di petto di pollo arrosto italiano Lenti e purè sono semplici e veloci da preparare, un ottimo antipasto, un gustoso contorno o un goloso finger food da gustare in piedi. Soddisfaranno grandi e piccini!

1 patata

250 gr di Petto di pollo arrosto italiano Lenti

1 manciata abbondante parmigiano grattugiato

Noce moscata q.b.

½ bicchiere di latte

1 manciata di pangrattato

1 uovo

olio extravergine di oliva

Bollite la patata e passatela nello schiacciapatate. Mettete il latte in un pentolino e portatelo a ebollizione. Aggiungete le patate schiacciate e girate con un cucchiaio fino a farlo diventare un composto cremoso ma abbastanza duro. Fatelo raffreddare e unite il parmigiano grattugiato. Profumatelo con un pizzico di noce moscata. Unite anche il petto di pollo arrosto italiano – macinato fresco con l’aiuto di un minipimer o di un frullatore – e un uovo sbattuto. Amalgamate gli ingredienti e formate delle polpette abbastanza piccole. Passatele nel pangrattato. Fate scaldare due cucchiai di olio in una padella e cuocete le polpette rigirandole continuamente per 10 minuti. Se desiderate che risultino più leggere le potete anche cuocerle in forno.

Un prezioso consiglio: se il composto dovesse risultare poco consistente potete aggiungete un po’ di pangrattato.

State attenti..una tira l’altra! Buon appetito

 

9_6

Insalata di riso Cuore Rosa

9_6

Con l’arrivo della bella stagione possiamo sbizzarrirci anche in cucina. Nei pic-nic all’aperto non può certo mancare la classica insalata di riso, che vi proponiamo qui in una sfiziosa variante assieme al nostro Prosciutto Lenti Cuore Rosa.

250 g di riso tipo parboiled

100 g di Prosciutto Lenti Cuore Rosa

80 g di tonno sott’olio

150 g di formaggio a scelta

1 zucchina

1 melanzana

100 g di cipolline in agrodolce

100 g di pomodorini

Sale e olio

Bollite il riso in acqua salata, cercando di tenerlo al dente.

Dopo averlo scolato, lasciatelo raffreddare. Intanto tagliate a fettine le zucchine e le melanzane, cuocendole poi a fuoco basso sulla piastra. Una volta cotte, conditele con un filo d’olio e sale.

Sgocciolate il tonno e spezzettatelo, tagliate in Prosciutto Lenti Cuore Rosa e il formaggio a cubetti, i pomodorini in quattro parti. Scolate le cipolline e tagliatele a metà.

Unite tutti gli ingredienti al riso, aggiungete un filo d’olio e mescolate. Riponetelo per un’ora in frigorifero prima di servirlo.

Un grande classico, che non delude mai! Buon appetito!

29_5

Linguine al pesto e Lardomagro Lenti

29_5

Ecco a voi una ricetta particolare per rendere il pranzo un po’ più saporito: linguine al pesto guarnite con il gustoso Lardomagro Lenti.

360 g di linguine

100 g di basilico

30 g di parmigiano grattugiato

20 g di pecorino grattugiato

4 fette di Lardomagro Lenti

Mezzo spicchio di aglio

1 peperoncino

Olio extravergine qb

Sale

Per preparare il pesto mettete in un mixer basilico, parmigiano e pecorino, mezzo spicchio d’aglio e olio extravergine d’oliva a sufficienza fino ad ottenere una crema.

Cuocete la pasta e scolatela al dente, poi passatela in una padella con un po’ d’aglio e peperoncino. Intanto preparate il piatto mettendo un cucchiaio di pesto sul fondo. Adagiateci sopra la pasta e completate disponendoci sopra una fetta di Lardomagro Lenti.

Et voilà! Buon appetito!

24_5

Involtini di Pancetta Deliziosa e Asparagi

24_5

È tempo di asparagi! Se vi siete stancati di cucinarli sempre nello stesso modo, vi proponiamo una gustosa ricetta con la nostra Pancetta Deliziosa Lenti: semplice e golosa.

250 g di asparagi

4 fette di Pancetta Deliziosa Lenti

2 sottilette

Pepe nero macinato

Pulite con cura gli asparagi, rimuovendo la parte bianca del gambo e spelando la parte più esterna, sempre facendo attenzione alle punte. Una volta pronti, bolliteli in acqua salata per 18 minuti circa. Scolateli e se necessario tagliate la parte più dura del gambo.

Intanto disponete su un tagliere le 4 fette di Pancetta Deliziosa Lenti e sopra ciascuna mettete mezza sottiletta, infine disponete gli asparagi.

Ora arrotolate gli involtini e disponeteli su una teglia, cospargeteli di un manciata di pepe e infornateli a 200 gradi per 3-5 minuti, finché la sottiletta non comincerà a fondere.

Ora lasciatevi avvolgere dal loro intenso sapore, buon appetito!

15_5

Ceci croccanti con pancetta deliziosa

15_5

Una ricetta facile e gustosa per tutti i commensali, i ceci croccanti con pancetta deliziosa delizieranno parenti e amici! Volete sapere un segreto? Usando i ceci in scatola la ricetta sarà ancora più veloce!

800 gr ceci

10 carote

4 cipolle

200 gr di pancetta deliziosa a dadini

1 litro brodo di verdure

sale e pepe q.b.

olio q.b.

Fate appassire e dorare le cipolle tagliate fini con un cucchiaio di olio d’oliva, sfumandole con un dito di vino bianco. Aggiungete le carote tagliate a fettine e i ceci che avete precedentemente messo in ammollo. Fate cuocere il tutto, a coperchio chiuso, aggiungendo di tanto in tanto del brodo di verdure. Il tempo di cottura sarà di 25-30 minuti circa, aggiustate di pepe e sale e servite accompagnate da un semplice riso pilaf o da verdure di stagione.

Ottimo servito caldo e buonissimo da mangiare a temperatura ambiente appena le giornate si fanno più soleggiate. Buon appetito e buona domenica!

8_5

Spirali di sfoglia con Lenti e Lode

8_5

Ogni mamma si merita il meglio. Per la sua festa ecco la ricetta di un ottimo antipasto alla portata di tutti: le Spirali di Sfoglia. Gustoso e veloce, uno pensiero sfizioso per dirle quanto le vogliamo bene!

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

1 uovo

1 manciata di parmigiano grattugiato

200 g di Prosciutto cotto Lenti e Lode

Stendete la pasta sfoglia e spennellatela con l’albume sbattuto, facendo attenzione a lasciare circa un centimetro di bordo. Grattugiate il formaggio e tritate finemente il Prosciutto cotto Lenti e Lode. Ora spargete su metà foglio di pasta il formaggio e successivamente il prosciutto, cercando di distribuirlo uniformemente.

Chiudete la sfoglia e schiacciatela in modo che aderisca bene. Tagliate prima delle strisce di un centimetro e mezzo e successivamente a metà. Attorcigliatele su loro stesse e otterrete così delle spirali. Spennellatele con il tuorlo messo da parte in precedenza e infornatele a 180 gradi. Lasciatele cuocere per 15 minuti.

Le spirali sono ottime anche il giorno dopo, buon appetito e buona festa della mamma!

1_5

Ventagli pesto e Prosciutto Cotto Lenti e Lode

1_5

I ventagli al pesto e prosciutto Lenti e Lode sono un gustoso antipasto a base di pasta sfoglia, pesto, prosciutto Lenti e lode a dadini e pecorino a scaglie. Veloci e semplici da preparare, sono perfetti per i pic-nic estivi, gli aperitivi o gli sfiziosi spuntini.

250 g di Pasta sfoglia

100 g di Pesto genovese

100 gr di Prosciutto Cotto Lenti e Lode a dadini

30 g di Pecorino sardo a scaglie

Stendete la pasta sfoglia, cospargete la superficie della pasta con il pesto facendo attenzione a stenderlo bene con il dorso di un cucchiaio. Ora, spargete il pecorino a scaglie e i dadini di Prosciutto Cotto Lenti e Lode sulla pasta e arrotolate le due estremità verso il centro. Unite bene tra loro le due estremità al centro ed affettate il rotolo in fette spesse un paio di centimetri.

Foderate una teglia con carta da forno e disponete i ventagli, ben distanziate gli uni dagli altri. Appiattiteli leggermente con una spatola larga.

Tenete i ventagli nel frigorifero mentre il forno raggiunge la temperatura di 200°C. Infine cuoceteli a 200°C per 15 minuti circa.

Saranno ottimi da consumare anche freddi e comodi da mangiare fuori casa, buon appetito!

10_4

Linguine con pancetta deliziosa Lenti

10_4

Hai voglia di una ricetta veloce e al tempo stesso gustosissima? Le linguine pancetta zucchine e zafferano saranno perfette, lascerai i tuoi ospiti contenti e soddisfatti!

Vediamo ora insieme come prepararle:

  • 500gr di linguine
  • 1 scalogno
  • 4 zucchine
  • 200gr Pancetta Deliziosa Lenti a cubetti
  • 250ml di Panna Fresca
  • 1 bustina di Zafferano
  • pepe q.b.

Fate rosolare in una padella lo scalogno. Aggiungete, non appena lo scalogno si sarà dorato, le zucchine precedentemente tagliate à la julienne. Non appena le zucchine si saranno cotte e si saranno asciugate, aggiungete la Pancetta Deliziosa Lenti e fate rosolare tutto insieme per una decina di minuti. A pancetta cotta versate due dita di acqua calda in cui avete precedentemente fatto sciogliere lo zafferano. Fate asciugare e quindi spegnete il fuoco. Aggiungete ora la panna fresca, quanto basta, a seconda che si voglia un condimento più o meno cremoso.

Parallelamente cuocete la pasta, scolate e infine saltate in padella la pasta con il sugo finché non saranno ben amalgamati. Servite a tavola.

Buon appetito!

2 (1)

Mousse al Prosciutto Cotto Tradizionale Lenti

2 (1)

Perfetta per l’aperitivo spalmata sui crostini o sulle tartine o come farcitura per i vol au vent, la mousse al prosciutto cotto è una ricetta elegante e gustosa.

Con una ricetta semplice e veloce, vediamo ora insieme come prepararla:

● 300 g di prosciutto cotto Tradizionale Lenti (1 fetta)

● 150 g di formaggio fresco spalmabile

● 120 ml di panna da cucina

● 30 g di grana padano

● sale e pepe q.b.

Tagliate la fetta di prosciutto cotto Tradizionale a pezzetti e frullatelo, usando il mixer, insieme alla panna, al formaggio fresco spalmabile e al grana padano grattugiato, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Dopo aver regolato di sale e di pepe e aver rimescolato bene la mousse, riponetela in frigorifero per almeno due ore.

A questo punto potete utilizzarla per spalmarla sulle tartine o farcire i vostri vol au vent… Buon appetito!

1 (1)

Torta Pasqualina con prosciutto cotto cuore rosa

1 (1)

La Pasqua si avvicina e noi siamo pronti per studiare le migliori ricette per questa occasione.

Oggi esaltiamo il gusto della tradizione aggiungendo del prosciutto cotto Cuore Rosa Lenti alla torta pasqualina. Andiamo a scoprire la ricetta completa!

 

– 2 fogli di pasta sfoglia

– 1 kg di biete

– 500 gr di ricotta

– 6 uova

– 150 gr prosciutto cotto Cuore Rosa Lenti (1 fetta)

– 1 scalogno

– olio d’oliva

In una padella fate rosolare le bietole dopo averle lavate con un filo di olio e lo scalogno, per circa 10 minuti, aggiungendo un dito acqua durante la cottura, qualora fosse necessario. A parte amalgamate la ricotta con due uova insieme al formaggio grattugiato e al prosciutto cotto Cuore Rosa Lenti che avrete precedentemente tagliato a pezzetti. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, unitevi le bietole.

A voi la scelta di frullare per pochi secondi il ripieno per dare una consistenza più fine alla torta.

In una terrina tonda, stendete il primo foglio di pasta sfoglia e versatevi il composto, fate quindi con una forchetta tre incavi e versatevi tre o quattro uova intere. Aggiungete una spolverata di grana grattuggiato prima di coprire con un altro foglio di pasta sfoglia.

Dopo aver praticato dei forellini sulla sfoglia con una forchetta, chiudete bene i lati e infornate a 160 gradi per 40 minuti.

Sarà ottima da mangiare anche fredda! Buon appetito

lenti2

Cornetti salati farciti

lenti2

Perfetti per un brunch, ottimi per una colazione salata, ideali per una merenda sfiziosa, un pranzo leggero o una cena veloce, i cornetti salati sono golosissimi a tutte le ore! Semplici e veloci da preparare, ancor più rapidi da mangiare…è impossibile resistergli! Vediamo ora, insieme a Mario di Cucinare è come amare, come si preparano. Siete pronti a un tripudio di croccantezza?

CORNETTI

500g di farina 0

150ml di  latte

140ml di acqua

20g lievito di birra

1 cucchiaino zucchero

15g sale

60g di burro

1 uovo per spennellare

 

FARCITURA

200g di gran fesa di tacchino Lenti a fette

formaggio a fette

insalata

pomodori

Fate sciogliere in un recipiente o planetaria il lievito e lo zucchero nel latte che avete unito all’acqua, successivamente quando avrete ottenuto un liquido omogeneo, aggiungete la farina e il sale e impastate bene.

Infine incorporate il burro e lavorate l’impasto fino a quando non sarà liscio ed elastico e si staccherà facilmente  dalle pareti della ciotola, senza lasciare residui. Lasciate lievitare l’impasto per circa due ore.

Una volta lievitato, dividete l’impasto in due parti uguali e stendete ciascuna porzione su un piano infarinato, andando a formare due cerchi del diametro di circa 32 cm ciascuno. Ricavate da entrambi i cerchi, circa una trentina di spicchi che andrete ad arrotolare su se stessi, a formare i cornetti.

Ora sistemate i cornetti, con la punta rivolta verso il basso, su una placca da forno rivestita di carta da forno, e fateli lievitare per un’altra ora.

Infine, spennellate i cornetti con l’uovo sbattuto, spolverateli con una manciata di semi di sesamo e infornateli a 200° per 12-13 minuti. Una volta che saranno dorati e croccanti fuori, sfornateli e lasciateli raffreddare.

Ecco, ora sono pronti per essere farciti. Prendete la fesa di tacchino Lenti a fette e il formaggio, aggiungete a piacere le foglie di insalata e i pomodori che avrete precedentemente affettato. Ora, i cornetti salati sono farciti e pronti per essere mangiati!

Se dovessero avanzare (ma non credo) conservateli in frigo, il giorno dopo saranno ancora sofficissimi! Ringraziamo Mario di Cucinare è come amare e vi auguriamo un buon appetito!

_master_febbraio

Il panino al prosciutto: la merenda migliore!

_master_febbraio

Chi di voi non ha mai fatto una buona merenda con un panino al prosciutto?

Oggi andiamo a scoprire  con la nostra Dottoressa Dietista Giorgia Biano tutti i segreti dietro alla sana alimentazione dei bambini.

Una delle domande più frequenti che le mamme si pongono è quella dello spuntino da dare a scuola per i bambini. Tutte vorrebbero che fosse sano e appetitoso, nutriente e sfizioso ma anche leggero e digeribile. Chiaramente viene spontaneo scartare merendine ipercaloriche, ricche di grassi saturi, coloranti e conservanti.

Quindi che cosa mettere nello zainetto?

Tra la scuola, i compiti a casa, lo sport pomeridiano e le varie attività extrascolatiche, le giornate dei bambini sono sempre molto impegnative. Dunque è indispensabile iniziare la giornata facendo il pieno di energia per partire nel modo giusto.

Il modo più semplice per evitare il rischio di mangiare male è quello di giocare d’anticipo, organizzandosi in cucina per far trovare ai bambini uno spuntino sano e nutriente, seppur velocissimo. Ecco qualche consiglio.

TORTE FATTE IN CASA

Anche se sono “dolci” sono sempre molto meglio di tutte le merendine confezionate. Preparate con farine integrali o di cereali alternativi (farine di kamut, farro, riso, ecc) possono essere un ottimo sostituto degli snack industriali.

PANE E MARMELLATA

Tra le opzioni più dolci e golose per lo spuntino, come non ricordare la classica fetta di pane e marmellata? Un’idea semplice ma anche sana e genuina specialmente se la marmellata è fatta in casa con la frutta di stagione.

PANE E CIOCCOLATA

Al posto delle creme spalmabili al cacao, che di cacao hanno solo un vago ricordo, il tradizionale pane con qualche cubetto di cioccolata fondente è decisamente più saporito e genuino.

BISCOTTI

Utili non solo per lo spuntino ma anche da inzuppare nel latte a colazione, se preparati in casa con ingredienti naturali (farina, olio o burro, miele o zucchero, frutta passita, frutta secca, ecc) sono decisamente più gustosi e senza conservanti.

FRUTTA

Per i bambini più coraggiosi, anche la frutta fresca è un ottimo spuntino: una scorpacciata di energia e vitamine.

PANINO

Infine, un MUST in assoluto: il panino al prosciutto. Pane con prosciutto cotto, arrosto di tacchino, manzo affumicato. Affettati magri, leggeri e sicuri per i quali Lenti è un esperto. Oltre alla garanzia di qualità Lenti ciò che può rendere il panino davvero speciale può essere il tipo di pane utilizzato: squisito quello multicereale o quello di segale o ancora il pane alle noci, ricche di acidi grassi essenziali.

Ringraziamo la Dottoressa Dietista Giorgia Biano in attesa di nuovi e preziosi consigli!

piadina

Wrap di Tacchino

piadina

Oggi, in compagnia di Mario del blog Cucinare è come amare, andremo a scoprire la ricetta segreta di un pranzo veloce, leggero, sano e sfizioso: il wrap di tacchino.

Chi di voi non si è mai farcito una squisita piadina al volo per pranzo? Bastano pochi ingredienti, pochi minuti e…andiamo a prepararla insieme!

200g di gran fesa di tacchino arrosto lenti

2 piadine

insalata

pomodori

maionese

carotine a julienne

Iniziate scaldando in una padella la piadina. Una volta che sarà calda al punto giusto, mettetela da parte.

Nella stessa padella, fate cuocere la fetta spessa di tacchino da entrambi i lati, per circa 2 minuti.

Nel frattempo, mentre la fetta di tacchino si cuoce, spalmate un velo di maionese su tutta la piadina, sistemate al centro le foglie di insalata, le fette di pomodoro che avete precedentemente preparato e il tacchino che, una volta cotto, avrete tagliato a listarelle. Ora che il ripieno è al completo, arrotolate la piadina su se stessa e servitela a tavola.

 

Come promesso, il risultato è una ricetta semplicissima da realizzare e buonissima da mangiare!

Ringraziamo Mario del blog Cucinare è come amare per questo veloce e sfizioso consiglio.

Potete trovare queste e altre squisite ricette qui.

consigli per tornare in forma dopo le feste

I consigli per tornare in forma dopo le feste

consigli per tornare in forma dopo le feste

Le feste sono ormai finite e come sempre pensiamo di aver esagerato troppo con pranzi, cene, cenoni, aperitivi. Avete fatto la fatidica prova bilancia e vi siete accorti di aver preso, anche quest’anno, qualche chilo. E se vi dicessimo che quelli non sono chili reali? La Dietista Giorgia Biano ci svela un segreto: tutta colpa della ritenzione idrica!

(altro…)

ricetta_capodanno (1)

Polpettone con tacchino arrosto e funghi

ricetta_capodanno (1)

Il nuovo anno è alle porte, in questo particolare momento nelle nostre menti si affollano i ricordi dell’anno appena trascorso e le speranze per l’anno che deve arrivare. Fra tutti questi pensieri, che siano sereni o malinconici, si fa posto una domanda che non ci dà pace: cosa cucinare al cenone di Capodanno?

(altro…)

spiedini

Spiedini Siciliani con prosciutto e scamorza

spiedini

Il profumo della Sicilia si sposa con la tradizione piemontese, grazie a Salta in Padella che oggi ci propone un secondo piatto sfiziosissimo: spiedini Siciliani con prosciutto cotto e scamorza!  Facili da preparare e da cucinare, ma soprattutto leggeri, cotti in forno in pochi minuti e con una impanatura croccante. Un secondo piatto golosissimo! Il ripieno di questi fantastici spiedini è composto dal prosciutto cotto Lenti&Lode, che rende questa ricetta unica e saporita. Ma adesso vediamo come si preparano questi gustosi Spiedini Siciliani con prosciutto cotto e scamorza.

(altro…)

millefoglie

Millefoglie di patate con prosciutto cotto e mozzarella

millefoglie

Benvenuti ad un nuovo appuntamento in collaborazione con Salta in padella, questa volta vi propongo una ricetta invernale: un goloso antipasto Millefoglie di patate con prosciutto cotto e mozzarella.

Queste gustose patate sono insaporite con salvia, rosmarino e maggiorana. Un piatto facile e semplice da preparare: un antipasto delizioso, ma anche un’ottima seconda portata! (altro…)

cestini brisè tacchino

Cestini Brisè con Tacchino

cestini brisè tacchino

Lenti, da oggi, incontra i sapori del Mediterraneo grazie alla collaborazione con il blog Cucinare è come amare, curato da Mario Marziani, foodblogger di Bari: diamo vita alll’incontro fra la tradizione piemontese e i sapori e le spezie del Sud Italia!
(altro…)

i-prodotti-lenti

Il segreto della qualità dei prodotti Lenti

i-prodotti-lenti

I prodotti Lenti sono tutti senza glutine, lattosio e caseinati aggiunti, polifosfati e glutammato. Creati a partire dall’antica ricetta di Antonio Lenti, i nostri salumi sono prodotti solo a partire da materie prime selezionate. E non ve lo diciamo solo noi: abbiamo chiesto alla Dietista Giorgia Biano cosa ne pensasse. Questa la sua riflessione.

(altro…)

torino da mangiare

Torino da mangiare: con gli occhi e con il cuore

torino da mangiare

Il legame che unisce Lenti a Torino è un legame antico e profondo: con questa città abbiamo condiviso le tappe fondamentali della nostra storia, qui abbiamo affrontato le sfide quotidiane, siamo cresciuti e cambiati. Qui, giorno per giorno, continuiamo a lavorare per dare vita a prodotti di altissima qualità. Torino è una città dal “sapore” inconfondibile: eleganza, arte, cultura e una tradizione culinaria speciale. Una città da vivere, una città da visitare, da gustare: una città “da mangiare” anche con gli occhi e con il cuore.

(altro…)

20151103_182545

Aperilenti alla Macelleria Testa

card_aperilenti

Gli AperiLenti non finiscono mai! In arrivo un nuovo gustoso appuntamento alla Macelleria Testa di Torino: sabato 14 novembre, dalle 10.30 alle 14.00, vi aspettiamo numerosi per un aperitivo con la Lode!

(altro…)

brunch senza rinunciare alla linea

IL Brunch: un puro piacere senza rinunciare alla linea

brunch senza rinunciare alla linea

Lenti ama organizzare brunch e colazioni salate: un ottimo buongiorno e il modo migliore per ottenere la giusta dose di energia per affrontare la giornata. In attesa dei prossimi appuntamenti organizzati da Lenti, dedicati a questo tipo particolare di pasto, ascoltiamo cosa ci consiglia la Dietista Giorgia Biano.

Il Brunch è nato negli anni ’70 nei grandi hotel degli Stati Uniti e in Gran Bretagna, per soddisfare i vizi dei Vip che si alzavano tardi e pretendevano un’abbondante colazione anche a mezzogiorno. Questa tradizione si è diffusa nel tempo anche in Italia. La parola brunch deriva dall’unione lessicale di breakfast (prima colazione) e lunch (pranzo).

(altro…)

card_dietista_settembre

I pasti prima e dopo allenamento con Lenti

card_dietista_settembre

Tornare alla routine di sempre dopo un periodo di stop, più o meno lungo, come le vacanze, può essere difficile. Per questo diventa importante riprendere gradualmente, ma con determinazione, l’attività fisica quotidiana: palestra, jogging, nuoto, corsa, ciclismo, tennis, ballo, pilates e qualsiasi altra attività che sia gradita e stimolante.

Ripartiamo con energia  il nuovo anno lavorativo: la dietista Giorgia Biano ci suggerisce alcuni semplici ma efficaci metodi per rimetterci subito in forma e ci consiglia i pasti ideali prima e dopo allenamento!

(altro…)

aperitivo sano

Aperitivo sano e gustoso: si può!

aperitivo sano

Per passare una piacevole serata nel periodo estivo cosa c’è di più bello che prendersi un aperitivo e passare il tempo con gli amici di fronte a un drink e qualche stuzzichino? È un momento di gioia, di serenità e di svago, anche se questo può comportare il rischio di prendere qualche chilo di troppo.

Come possiamo evitare di arrivare a settembre appesantiti?

(altro…)

sport in estate

Sport in estate: l’alimentazione corretta

sport in estate

In questi giorni, il caldo si sta davvero facendo sentire e fare sport in estate senza conoscere i comportamenti corretti da seguire può diventare davvero pericoloso.

La soluzione per continuare a mantenerci in forma, anche con le altissime temperature di questo periodo, consiste soprattutto in un’alimentazione corretta e una dieta sana.

Proprio per questo abbiamo deciso di farci spiegare dalla Dott.ssa Giorgia Biano, Laureata in Dietistica presso l’Università degli Studi di Torino, quale siano i comportamenti alimentari da osservare per continuare a fare sport in tutta tranquillità anche in estate.

(altro…)

storia del panino

Il panino: una storia che parte da lontano

storia del panino

Il panino diventa spesso e volentieri protagonista dei pranzi nelle nostre giornate estive: veloce da preparare, gustoso e in grado di offrirci il giusto contributo energetico per affrontare al meglio la nostra giornata.

Se fatto, poi, con prodotti di qualità e con la giusta cura il panino può diventare anche un piatto sano e nutriente.

Noi di Lenti siamo convinti che il vero e unico Re dei panini sia il classico “pane e prosciutto”, ma questa stuzzicante pietanza è ottima per scatenare la nostra fantasia: esistono panini di tutti i tipi e se ne trovano in tutto il mondo!

Vi siete mai chiesti dove quando è nato questo alimento? Abbiamo fatto una piccola ricerca e abbiamo scoperto che la storia del panino è davvero avvincente, ricca di tappe e di protagonisti importanti.

(altro…)

Bruschette con fesa di tacchino

Bruschette con pesto di asparagi e fesa di tacchino

Bruschette con fesa di tacchino
Una splendida mattina di maggio, soleggiata e calda. Una giornata fatta per passeggiare, respirare l’aria fresca del mattino, viversi la primavera, fotografare.
Ed io non ho disatteso le “richieste” della giornata. Fuori di casa c’è un mondo bellissimo da vivere, vedere, scoprire. Sapevo anche dove volevo andare.
Colazione nel mio locale preferito. Croissant fragranti appena sfornati, preparati col lievito madre e cioccolata fredda.

(altro…)

Madeleines con pancetta, feta e timo

Madeleines con pancetta, feta e timo

Madeleines con pancetta, feta e timo
Relax! Break!! Pausa!!!!
Che bello ritagliarsi, tra mille attività e centomila cose da fare, una piccola pausa, un momento da dedicare completamente a se stessi.
Una passeggiata (possibilmente in un parco, o comunque nel verde, il mare sarebbe la perfezione), una chiacchierata con le amiche, un libro da leggere, un film da vedere, una tazza di tè da sorseggiare con calma.
Tutte attività che amo, anche se tè e lettura, sono, forse, le mie preferite.

(altro…)

Art For Excellence

Lenti ad Art for Excellence: 800 anni di gusto per l’arte, 80 anni di Lenti

Art For Excellence

Dal 5 al 18 giugno Lenti parteciperà a Art for Excellence 2015, l’arte della regola d’arte: l’evento che unisce arte e imprenditoria di eccellenza.

Art for Excellence è l’evento ideato da Sabrina Sottile e promosso nell’ambito del 9th World Chambers Congress, volto a promuovere e valorizzare le aziende produttive piemontesi che nel corso dell’anno si sono distinte per la qualità dei loro prodotti, per l’innovazione tecnologica e l’attenzione alla sostenibilità ambientale.

(altro…)

Cestini di pasta fillo farciti con zucchinette, fiori di zucca e prosciutto cotto

Cestini di pasta fillo farciti con zucchinette, fiori di zucca e prosciutto cotto

Cestini di pasta fillo farciti con zucchinette, fiori di zucca e prosciutto cotto
Ok, si lo ammetto. Mi ha preso il trip per i cestini di pasta fillo. Dopo averli preparati per presentare i tagliolini e il tris asparagi-fragole-tacchino, oggi vi propongo un’altra (golosa) versione. Ma andiamo con ordine.
Dire che la pasta fillo mi piace è ridondante, l’ho scritto tantissime volte. E, probabilmente, anzi, sicuramente, ho scritto quanto mi piacciano le verdure primaverili e bla, bla, bla.

(altro…)

0011

I festeggiamenti per i nostri 80 anni al Ceresio 7

Per festeggiare gli 80 anni della nostra azienda, abbiamo organizzato un fantastico evento in una location magica: il bar/ristorante Ceresio 7 a Milano.

Nel corso della serata sono stati serviti i nostri prodotti e lo chef d’eccezione Elio Sironi li ha reinterpretati, dando vita a ricette uniche e ricercate in grado di unire tradizione e innovazione, esprimendo al meglio anche la mission della nostra azienda.

(altro…)

Insalata tacchino, zucchine, rapanelli, mirtilli

Insalata con fesa di tacchino, zucchinette, fragole, rapanelli, mirtilli e pomodori

Insalata tacchino, zucchine, rapanelli, mirtilli

L’estate è sinonimo di libertà e leggerezza, anche in cucina.
In questa stagione, mangio tantissimo frutta e verdura, cibi leggeri, moltissimi yogurt, latticini freschi.
E’ in tarda primavera/estate che incremento il consumo di insalate.
Le preparo con quello che ho in frigorifero, dando spazio alla fantasia, oppure, scelgo appositi ingredienti, per ottenere proprio una determinata armonia di sapori. (altro…)

giusy_lenti

Giusy Lenti premiata da AIDDA

giusy_lenti

Giuseppina Alessio Lenti, Giusy, seconda generazione della famiglia, è una delle donne di casa Lenti che ha fatto la differenza, segnando il percorso che oggi ci porta a compiere 80 anni. È il 1948 quando Giorgio Lenti fa il suo ingresso in azienda e Giusy lo raggiunge per condurre insieme a lui l’attività: grazie all’impegno di entrambi la rete di produzione e vendita si espanderà notevolmente negli anni successivi, portando avanti un momento importante della storia della nostra azienda. (altro…)

treccia cotto e pecorino toscano

Treccia salata con prosciutto cotto e pecorino toscano fresco

treccia cotto e pecorino toscano

Fine settembre, un’amica ci invita nella sua casa in campagna, per trascorrere un paio di giorni in completo relax.
Chiacchiere, vino della zona, passeggiate all’aria aperta, sagra del paese, grigliate, pranzi veloci, questo il programma.
L’amica “cittadina” arricciò il naso, ma partecipò. L’amica amante di sagre & affini accettò con entusiasmo.
Io non vedevo l’ora di abbracciarle tutte. Poi, tanto inaspettata, quanto fastidiosa, arrivò la pioggia.
Un paio di forti temporali, ci indussero a rinunciare alla sagra e a passeggiate e varie. (altro…)

Cestini pasta fillo con tacchino asparagi e fragole

Cestini di pasta fillo con tacchino, punte di asparagi e fragole

Cestini pasta fillo con tacchino asparagi e fragole

Mi diverte sempre, osservare lo stupore che queste mini quiche trompe l’oeil suscitano nei miei ospiti.
I bambini, ma anche gli adulti, :-), si avvicinano pensando di trovare dolcetti con fragole, panna o crema, probabilmente frutta candita, e invece ci sono delle quiche salate con fragole (quelle si, ci sono), asparagi e tacchino Lenti. Chi passa da queste parti, sa quanto mi piaccia abbinare frutta e verdura. (altro…)

Lenti&Lode in promozione

Lenti&Lode Cuore in promozione nei punti vendita Carrefour Market Gourmet

Lenti&Lode in promozione

Lenti&Lode Cuore, uno dei tanti prodotti di qualità che contraddistingue la produzione Lenti sarà finalmente disponibile in promozione in alcuni punti vendita Carrefour Market Gourmet. Uno dei prodotti che meglio esemplificano l’unione di qualità e tradizione, convenienza e gusto: Lenti&Lode Cuore nasce da un culatello fresco con cotenna di suini italiani provenienti dalla zona DOP, selezionati da cosce sopra i 16,5 Kg, disossato e legato a mano e aromattizzato secondo l’antica tradizione che da ottant’anni contraddistingue la nostra produzione.

Dal 23 aprile al 6 maggio Lenti&Lode Cuore sarà in promozione nei seguenti punti vendita Carrefour Market Gourmet:

(altro…)

Bruschette con fave, piselli, pancetta e ricotta salata

Bruschette con fave, piselli, pancetta e ricotta salata

Bruschette con fave, piselli, pancetta e ricotta salata
Come scrivevo qualche post fa, ho lo scorso fine settimana l’ho dedicato alla cucina.
Dopo una settimana di vacanze, lago, passeggiate, lettura, fotografia, cucina minimal ma curata, dolce far niente, beh quello poco :-), lo scorso week end avevo voglia di cucinare e mettere le mani in pasta.
Così, tra un tagliolino di kamut e uno gnocco di ricotta, ho preparato il pane.

(altro…)

Brunch Colazione Salata

Brunch Lenti “la Sana Colazione Salata”

Brunch Colazione Salata

La domenica è il giorno della settimana che preferiamo: la quiete della mattina, godersi il lusso di potersi svegliare un po’ più tardi, prepararsi con calma e fare una bella passeggiata. Vi è mai capitato di avere voglia di mangiare qualcosa che sia un po’ più sostanzioso di una colazione, ma meno impegnativo di un pranzo? La soluzione ideale è Il Brunch Lenti “la Sana Colazione Salata” al G Ristorante Italiano del Golden Palace Hotel di Torino.

(altro…)

Colazione salata

Colazione dolce o colazione salata? Salata!

Colazione salata

Friabili biscotti inzuppati nel latte, fumanti croissant farciti con la marmellata, fette di torta ricoperte di cioccolato e tanto tanto zucchero ovunque. Quando pensiamo alla colazione perfetta, soprattutto in Italia, ci immaginiamo subito una tavola imbandita con dolci delizie.

(altro…)

Pizzette con prosciutto cotto

Pizzette con prosciutto cotto, ricotta e spinaci

Pizzette con prosciutto cotto
Dopo il menù di Pasqua, tutto basato su un pranzo in campagna, all’aria aperta, e dopo la vacanza tra lago e campagna, più lago, però tant’è, adesso sono nel trip di cibi semplici, verdi, ricchi di verdure, green, oserei dire bucolici.

(altro…)

Panino carpaccio di lombetto

Il Panino Lenti al Circolo dei Lettori

Panino carpaccio di lombetto

Per tutto aprile il panino del mese del Bar Barney’s, il bar del Circolo dei Lettori di Torino, sarà “firmato” Lenti.
Non perdere l’occasione di assaggiare il Panino Lenti con morbide fette di Carpaccio di Lombetto!

Materie prime selezionate ed esclusivamente italiane, un’aromatizzazione curata e delicata secondo l’antica ricetta della famiglia Lenti, una massaggiatura lenta della carne per renderla tenera al palato e un bassissimo contenuto di grassi: il Carpaccio di Lombetto è un prodotto che racchiude in sé le caratteristiche di equilibrio e bontà.

(altro…)

giovani genitori sound fest

Giovani Genitori Sound Fest 2015: Lenti partecipa alla terza edizione

giovani genitori sound fest

Non potevamo mancare alla III edizione del GG Sound Fest: the Dark Side of the Mom, festival di Musica per Bambini dai 0 ai 12 anni!

La manifestazione organizzata da Giovani Genitori, Hiroshima Mon Amour, Bossoli 83 e Radio Flash, sarà una vera e propria festa della musica interamente dedicata ai bambini e alle loro famiglie.

(altro…)

Circolo dei lettori - Brunch di puro piacere

Il Brunch di puro piacere: cibo per il corpo e per la mente

Circolo dei lettori - Brunch di puro piacere

Esci dalla routine settimanale e trascorri una domenica speciale: un buon libro, un luogo meraviglioso e un pasto gustoso e nutriente.

Il 12 aprile e il 10 maggio, dalle 12.30 alle 15.30, Lenti organizza al Bar Barney’s, presso il Circolo dei Lettori di Torino, Il Brunch di puro piacere.

(altro…)

Antipasto con pancetta Lenti

Insalata con pancetta tostata, pecorino toscano, carciofi, cicorino, fave e piselli

Antipasto con pancetta Lenti
“Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi!” Ecco, io più che con chi vuoi direi dove vuoi.
Ovvero campagna, natura, verde.
Si, si, la prossima Pasqua voglio trascorrerla in campagna.
Già immagino un’atmosfera allegra ed informale, pane fragrante appena sfornato, un buon olio extravergine, un vino locale e piatti preparati con specialità del luogo e verdure primaverili.
Fave, piselli, cicorini, spinacini, asparagi, carciofi abbinati a pancetta, pecorini, prosciutti, primo sale.

(altro…)

ravioli di kamut con prosciutto cotto

Ravioli di kamut e farro farciti con prosciutto cotto, ricotta Sairass e carciofi

ravioli di kamut con prosciutto cotto
E dopo l’antipasto, ecco il primo. Ah si, buongiorno, avete trascorso un buon fine settimana? Il mio è stato gradevole e anche un po’ laborioso.
Dunque, oggi vi presento il primo piatto del mio menù pasquale. Dopo un antipasto leggero, semplice e veloce da preparare, ma decisamente delizioso, si prosegue con un goloso piatto di ravioli.
Il tempo guadagnato nel preparare l’antipasto, lo possiamo utilizzare, per preparare il primo piatto. :-)

(altro…)

Formaggio in villa 2015

Seconda edizione di Formaggio in Villa: noi ci siamo!

Formaggio in villa 2015

Giunge alla sua seconda edizione la rassegna Formaggio in villa: dopo il successo della prima edizione anche quest’anno Alberto Marcomini e lo staff di Guru del Gusto organizzano presso Villa Braida a Mogliano Veneto la tre giorni (11-13 aprile) che permetterà agli esperti, agli appassionati e ai golosi di conoscere e gustare i migliori salumi e formaggi italiani. Novità importante di questa edizione sarà il concorso Italian Cheese Awards: sabato 11 aprile alle 20.00 verranno nominati tre formaggi per categoria che parteciperanno ad un contest il quale si concluderà con la premiazione dei tre migliori formaggi durante la serata finale.

(altro…)

Panini al latte con girello e rucola

Panini al latte con girello e rucola

Panini al latte con girello e rucola
Questi panini, non possono essere definiti una vera ricetta. Si vabbè i panini sono fatti a mano, preparati con cura, dalla scelta della farina all’aggiunta dei semi di sesamo e papavero.
Però, un panino farcito con del girello e della rucola, possono essere, al massimo, un’idea.
E allora, perché postarli? Semplice, molto semplice, questi panini al latte, in formato mignon e con questa farcitura sono i panini del cuore.
Ma andiamo con ordine.

(altro…)

Toast Lenti&Golden 1

Lenti&Golden: puro piacere per il palato e per gli occhi

Toast Lenti&Golden 2

Si dice che metà del piacere di gustarsi un piatto derivi anche dalla sua bellezza nell’offrirsi alla vista di chi lo assaggerà: su questi presupposti nasce il Toast Lenti&Golden. La raffinata rivisitazione del più semplice tra i panini nasce dal matrimonio tra la creatività di Leonardo Marongiu – sardo classe 1975 e autore di una cucina legata al territorio – e la tradizione di Lenti,  che da ottant’anni produce prosciutti cotti e arrosti secondo la filosofia del “saper fare” di alta qualità. Il tutto in una cornice di prestigio: il G Ristorante Italiano del Golden Palace, una delle location più eleganti ed esclusive di Torino dove il toast Lenti&Golden, a partire da lunedì 16 marzo verrà inserito nella carta del Bar per tutti coloro che vorranno godersi i tipici sapori piemontesi condensati in un panino d’autore dall’aspetto elegante e invitante: pane in cassetta, prosciutto cotto Lenti&Lode, toma piemontese DOP, bagnetto rosso alla piemontese, nuvole di cotenne di maiale e misticanza di stagione.
Con questa iniziativa continua la campagna Torino da mangiare con la quale Lenti vuole ricordare che la città della Mole antonelliana non è solo gianduiotti, grissini e agnolotti ma anche un prosciutto cotto e che ha le sue radici nella tradizione piemontese ma sa declinarsi alle più gustose novità.

Fatevi trascinare da un’esperienza di gusto straordinaria in un ambiente da…Lode!

Tortino di carne con prosciutto cotto

Tortino di carne con prosciutto cotto, fior di latte e uova sode, abbinato a insalata misticanza

Tortino di carne con prosciutto cotto
Ricetta super super super collaudata, ma dalle mie versioni. Credo, anzi ne sono certa, di non aver mai fatto un polpettone o un tortino di carne, simile al precedente.
Di base mi piacciono morbidi, saporiti, profumati, ricchi e con un cuore filante.
Partendo da ciò, poi preparo il tortino (o il polpettone) sulla base di quello che ho in frigorifero, o dell’ispirazione, o come in questo caso dalla voglia di fare un tortino con determinati ingredienti.
Quindi un tortino mirato e studiato.

(altro…)

torinodamangiare

Torino da mangiare: un tour nei sapori tipici della città

Il nostro legame con Torino è antico e profondo.

Proprio in questa città, nel 1935, Attilio Lenti – vero intenditore, sensibile ai gusti e alle esigenze del consumatore – decide di mettere a frutto l’esperienza del piccolo laboratorio artigianale di salumeria e fonda nel 1935 il primo impianto torinese per la produzione dei prosciutti cotti. La fabbrica nasce in via Principi D’Acaja vicino a quelli che erano il macello e alla fabbrica del ghiaccio, per risolvere due fasi fondamentali come l’approvvigionamento e la conservazione. Per noi, Torino non è solo il luogo che ha dato i natali alla nostra azienda – ora nel nuovo stabilimento di Santena – ma una terra ricca di sapori, gusti e aromi speciali: una continua ispirazione per creare nuovi prodotti semplici, genuini e naturali!
Qui sono nate ricette intramontabili che hanno dato vita a delizie che ancora oggi troviamo sulle nostre tavole: Torino è una città da mangiare! (altro…)

Blog Lenti mai glutine

Lenti è gluten free. Ecco perchè

Blog Lenti mai glutine

Tutti i prodotti Lenti, dai prosciutti agli arrosti, sono senza  glutine. Il glutine, infatti, non è naturalmente presente nella carne suina, bovina e avicola, anche se può essere utilizzato, nella lavorazione degli insaccati, come additivo per la realizzazione delle salamoie.  Noi abbiamo deciso di non utilizzarlo in nessun prodotto, selezionando solo ingredienti senza glutine.

(altro…)

salsamenteria-Torino-Lenti

La nuova catena alimentare Salsamenteria di Torino ha scelto Lenti

salsamenteria-Torino-Lenti

Vicino, sano, essenziale: a Torino è nata la nuova catena di piccoli supermercati Salsamenteria, una realtà che ha l’obiettivo di espandersi con piccoli punti vendita in cui è possibile trovare ciò di cui si ha bisogno proprio sotto casa, con una selezione di prodotti sempre freschi, gustosi e sani.

(altro…)

Mai glutammato

Mai glutammato: vi spieghiamo il perché

Mai glutammato

Lenti non utilizza glutammato aggiunto in nessuno dei suoi Prosciutti Cotti e Arrosti. Ma cos’è il glutammato e perché abbiamo scelto di non aggiungerlo ai nostri prodotti?

Il glutammato è un composto chimico organico, il sale dell’acido glutammico, che viene solitamente impiegato per insaporire vari prodotti alimentari; è una sostanza di cui si è molto discusso in campo alimentare, in particolar modo per stabilire se questo è dannoso per la salute oppure no: forse per questo ne avete sentito parlare spesso. Ecco quello che c’è da sapere in proposito, ed ecco perché nei nostri prodotti non compare… MAI!

(altro…)

Lasagnette 2

Lasagne farcite con ricotta, Lenti & Lode Cuore, mozzarella di bufala ed erbe aromatiche

A cura del blog lacuocaeclettica

E’ ufficiale, lo spirito natalizio mi ha contagiata! :-) Addobbo la casa, ho comprato una piccola pianta di bacche rosse, leggo riviste di cucina a tema natalizio, aromatizzo il tè con spezie e penso a vari menù.
Piatti semplici, legati alla tradizione, ma con molte rivisitazioni, sicuramente qualcuno a base di pesce, sicuramente l’insalata di rinforzo che per me è il simbolo del Natale, sicuramente qualche dolce tipico, torrone in primis e sicuramente pasta farcita, che amo tantissimo e preparo spessissimo, ma a Natale, vuoi mettere? (altro…)

lentibirrificio_bassa

Lenti&Lode e il ritorno delle Chellerine

Ad Ottobre avrete sentito parlare della nostra campagna “Torino da mangiare”, e oggi parleremo ancora di lei perché, come il claim ricorda “Torino non è solo la patria dei gianduiotti, agnolotti, grissini e del bicerin, ma anche del prosciutto cotto nato all’ombra della Mole e della birra.
È proprio la birra la protagonista di oggi, quella di Torino che si chiama “Chellerina”. (altro…)

pastore-presepe_001

Gelindo e il suo ruolo nel Presepe

Molti di noi questo weekend sono stati impegnati, chi più chi meno, nella preparazione dell’albero di Natale e del Presepe! È proprio del Presepe che parleremo oggi e, in particolar modo, di una figura ben precisa che pochi in Italia conoscono ma che i piemontesi non possono dimenticare! Stiamo parlando di Gelindo. Gelindo è un pastore, buono e ingenuo, raffigurato con un agnello sulle spalle, il cappello in testa, i pantaloni sotto al ginocchio, la “cavagna” al braccio e la piva musicale. (altro…)

battuta def.001

Campionato di Battuta al Coltello

Domenica 30 novembre si terrà il Secondo Campionato di Battuta al Coltello nel Castello dei Conti Costa della Trinità. Alcuni tra i migliori macellai si confronteranno nella preparazione che più di ogni altra esalta le caratteristiche organolettiche della carne di Razza Piemontese. Negli ultimi anni la carne cruda a tavola è un alimento sempre più ricercato e apprezzato anche per le sue proprietà: è un alimento magro, nutriente e ad alto apporto proteico. (altro…)

mezze penne rigate 2

Mezze penne rigate con Lenti&Lode Cuore e besciamella aromatica

A cura del blog lacuocaeclettica

Ci sono periodi nei quali sembra che una ricetta ti chieda di essere realizzata. In questo caso la pasta con la besciamella. Dunque, un’amica mi chiede la ricetta della salsa olandese, mentre gliela scrivo, penso a come abbinarla e quanto mi piaccia. Sfoglio una rivista e vedo  un piatto realizzato con la salsa bernese, slurp e doppio slurp. (altro…)

BannerESP_600x600

Lenti al Salone del Gusto e Terra Madre 2014

Stesso luogo, stesso periodo, ma con un’identità totalmente nuova.
Anche quest’anno saremo presenti alla manifestazione che raccoglie milioni di persone provenienti da tutta Italia e non solo: stiamo parlando del Salone del Gusto e Terra Madre, che si terrà dal 23 al 27 Ottobre a Torino.
Saremo presenti al Salone del Gusto per la prima volta come “Gli specialisti del cotto” e racconteremo, a tutti i presenti, il segreto che sta dietro i nostri prodotti: la Ricetta del Puro Piacere. (altro…)

panino cuore d'oro blog.001

Lenti e Barney’s uniti da un Cuore d’Oro

Cibo e cultura si fondono da Barney’s, il bar del Circolo dei Lettori di Torino, che tutti i mesi inventa un’originale combinazione per i palati più esigenti: panino d’autore e special cocktail.
A Settembre, per il mese di Torino Spiritualità, che quest’anno è incentrato sul tema “Il cuore intelligente”, Barney’s ha creato con Lenti il panino perfetto per l’occasione. (altro…)

Luoghi per SchiChic

SchiChic, il pranzo da ufficio e spiaggia diventa chic!

Sembrerebbe che la crisi ma anche la voglia di mangiare cibi sempre più sani, anche quando si è fuori casa, stia prendendo sempre più il sopravvento nel nostro paese. Proprio per questo alcuni masterchef italiani e nutrizionisti hanno pensato alla SchiChic, la nuova frontiera del pranzo fai da te da portare in spiaggia e in ufficio.
Gli ingredienti? Principalmente prodotti Made in Italy, verdure, pesce, salumi, ingredienti che non richiedono una preparazione superiore ai 15 min e che siano emblema di leggerezza e gusto. (altro…)

Gazpacho andaluso con crostini di pane e lardomagro croccante

Gazpacho andaluso con crostini di pane e lardomagro croccante

 A cura del blog www.ricettesenza.it

Un piatto estivo spagnolo, con un tocco in più!

Anche se il caldo tarda ad arrivare, noi non disperiamo e ci organizziamo per ricette fredde. Una del più buone al mondo, secondo me, è quella del Gazpacho, una salsa estiva fredda che viene servita nella Spagna del sud come primo o antipasto. Nel nord, invece, questo piatto viene spesso servito con crostini di pane prosciutto croccante. Noi ve ne proponiamo una versione ancora più golosa con il Lardomagro Lenti, un ottimo affettato senza glutine e lattosio!

(altro…)

VisualFood opera 2

VisualFood: l’arte di trasformare il cibo in decoro e il decoro in cibo.

Anche in cucina l’occhio vuole la sua parte e, molto spesso, tanti di noi se ne dimenticano.
Capita che si creino dei piatti buoni ma non belli da vedere, senza un minimo di ricerca, di gusto, di stile e di creatività. Creatività che in cucina è indispensabile.
Proprio da questo concetto è nata l’idea di Rita Loccisano, fondatrice del concetto di VisualFood, ormai marchio registrato ma soprattutto una vera arte, seguita da molti in cucina.
Il progetto e lo stesso nome sono nati dalla voglia di creare piatti e composizioni che fossero non solo belli da vedere ma anche buoni da mangiare.
Il cibo doveva continuare a mantenere la sua funzione di cibo e non diventare unicamente una decorazione usa e getta. (altro…)

Gnocchetti senza glutine alla salvia e lardomagro croccante

Gnocchetti senza glutine alla salvia e lardomagro croccante

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un primo semplice, senza glutine lattosio

Oggi vi propongo un primo adatto ad ogni stagione: gli gnocchi. Nel mondo della pasta fresca sono senz’altro i più veloci da preparare e danno sempre grandi soddisfazioni. Per la versione senza glutine, come sempre nelle nostre Ricette Senza, preferiamo usare farine naturali, in questo caso riso e ceci. Il condimento è semplicissimo e il protagonista è l’ottimo Lardomagro Lenti, un prodotto di elevata qualità dell’azienda piemontese che utilizza solo ingredienti naturali, tutti senza glutine e lattosio. Buon appetito!

(altro…)

Feijoada

Dalla Spagna al Brasile: un piatto tipico per ogni Mondiale!

I Mondiali ormai sono iniziati e tutti starete fremendo e sarete in ansia per la vostra squadra. Il Campionato mondiale di calcio è un evento che coinvolge ogni 8 anni milioni di persone, di nazionalità diverse, che si trovano in un unico luogo per supportare la propria nazione, per far sentire che anche loro ci sono. Nel corso della storia sono stati molti i paesi che hanno ospitato questa manifestazione, diversi sia a livello culturale che culinario. Vista questa diversità abbiamo deciso di fare un breve excursus, partendo dai mondiali di Spagna 82’ fino a Brasile 2014, in cui vi sveleremo i piatti tipici delle nazioni che li hanno ospitati. (altro…)

Mini gateaux  arrosto di culatello e spinaci

Mini gateaux con arrosto di culatello e spinaci

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un antipasto senza glutine, uova e latticini!

Le patate, si sa, sono buone in tutti i modi. Personalmente il modo in cui le preferisco è a purè, ma anche i gateau mi piacciono molto, forse proprio perché alla fine la base è proprio un purè. Oggi ve ne propongo una versione “mini”, che si ispira alla ricetta del gateau disponibile anche sul nostro libro “100 ricette senza latte e derivati, uova e soia”: la ricetta è anche senza glutine e gli ingredienti semplici, ma straordinari. Uno per tutti: il favoloso arrosto di culatello Lenti, un prosciutto cotto davvero eccezionale! (altro…)

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Involtini di melanzane al basilico

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un antipasto sfizioso, senza glutine e latticini

Adoro la Sicilia e l’infinito numero di ricette con le melanzane che vi si possono scoprire. Questa, a dire la verità, l’ho inventata io, proprio perché evito di mangiare latticini (e in questo periodo anche il pomodoro). Si tratta di una preparazione semplice, ma molto invitante, soprattutto per coloro che sono allergici o intolleranti a glutine, uova, latticini o pomodoro. (altro…)

Saolone-del-Libro

Lenti al Salone Internazionale del Libro 2014

Saolone-del-Libro

Torna anche quest’anno l’evento tanto atteso da scrittori e non solo, Il Salone Internazionale del Libro di Torino che partirà giovedì 8 maggio e terminerà lunedì 12.
La location non cambia, resta il Lingotto e in particolar modo il Padiglione 5 stand W07, all’interno del quale saremo ospiti presso la Lounge del Circolo dei Lettori.
Un luogo che permetterà alle persone di incontrarsi e fare una pausa relax durante i diversi eventi in programma.
Uno spazio accogliente e riservato che permetterà agli addetti ai lavori e giornalisti di poter fare interviste e concedersi una pausa in mezzo alla frenesia della fiera. (altro…)

Grissini senza lievito con prosciutto cotto al basilico

Grissini senza lievito con prosciutto cotto al basilico

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un finger food classico, ma rivisto per chi è intollerante ai lieviti (e ai latticini).

Ecco un modo classico di degustare e assaporare salumi e prosciutti: avvolgerne una gustosa fetta su un grissino. Spesso e volentieri, purtroppo, i grissini contengono il lievito di birra e non sono adatti a chi è intollerante. Oggi, dunque, vi diamo una ricetta nuova, fatta con le patate e la margarina vegetale, che è però sostituibile con del burro se non siete allergici o intolleranti ai latticini. Questo finger food è adatto ad un aperitivo, ad una festa in piedi o semplicemente come spuntino fuori pasto e, al contrario della maggioranza di questi stuzzichini, non contiene lattosio, pomodoro o lievito e non è adatto ai Celiaci. Si tratta di una ricetta a cui teniamo particolarmente, essendo pubblicata anche in versione lievemente diversa sul nostro libro “100 ricette senza latte e derivati, uova e soia”. Attenzione, comunque, a scegliere una margarina vegetale che non contenga grassi idrogenati, potenzialmente dannosi per la salute. (altro…)

Pan brioche al prosciutto senza uovo e lattosio

Pan brioche al prosciutto senza uovo e lattosio

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un gustoso finger food adatto alle festività pasquali

Nel periodo di Pasqua e di primavera impazzano le ricette con le uova, ma spesso le persone non sanno che in molte preparazioni se ne può fare anche a meno senza per questo perderci di gusto. Una ricetta nel quale l’uovo non è secondo noi essenziale è il pan brioche (sia dolce che salato). Oggi ve ne proponiamo una versione al formaggio, ma senza lattosio, poiché abbiamo usato il grana padano che nella fermentazione perde questo zucchero indigesto a moltissimi (si parla addirittura del 40% della popolazione italiana). Per farcirlo abbiamo usato delle scaglie di grana (che abbiamo messo anche grattugiato nell’impasto) e l’ottimo prosciutto cotto al basilico Lenti, che è buonissimo da mangiare da solo, ma forse per cucinare è ancora più gustoso. La forma della treccia rende il pan brioche bello anche a vedersi, e chi non è allergico al sesamo può guarnirlo con i suoi semi, che danno anche un tocco in più alla ricetta! (altro…)

Salumi

Lenti alla Palermo Showcooking

Palermo… sì la bella Palermo!
Stiamo parlando di una delle capitali di mare più belle d’Italia ma conosciuta anche per l’alta cucina.
Quest’anno Palermo ospiterà la prima edizione di Palermo Showcooking, la manifestazione organizzata da Cronache di Gusto, il giornale online di enogastronomia diretto da Fabrizio Carrera, che si terrà all’interno dell’ NH Hotel, a due passi dal suggestivo Foro Italico.
Durante la tre giorni 12 chef di talento, quattro ogni giorno, si destreggeranno dietro i fornelli spiegando e mostrando le loro creazioni sia al pubblico di appassionati presenti che agli addetti ai lavori. Al termine degli showcooking tutti i presenti potranno degustare i piatti realizzati :) (altro…)

Crespelle senza glutine agli asparagi e Lenti e Lode

Crespelle senza glutine agli asparagi e Lenti&Lode

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un primo gustoso, ma senza glutine e pomodoro

Oggi vogliamo proporvi un primo senza glutine e pomodoro davvero gustoso: le crespelle al forno. Questo piatto, normalmente preparato con la farina di grano, inadatta ai celiaci, ha una storia antica: a quanto pare nel 400 d.C Papa Gelasio dovendo sfamare numerosi pellegrini francesi arrivati nella città eterna, si fece recapitare una grande quantità di farina e uova, con cui fece preparare questa ricetta che fu unanimemente apprezzata. Oggi le crepes sono un piatto universalmente noto: vengono servite come spuntino o come piatto unico. Cotte in forno con la besciamella si trasformano in un  primo straordinario. (altro…)

Crostini al patè di carciofi con prosciutto cotto al basilico

Crostini al patè di carciofi con prosciutto cotto al basilico

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un finger food sfizioso senza latticini e uova

Cari amici intolleranti o allergici alle uova e al latte, sappiamo tutti quant’è difficile durante una festa o un aperitivo trovare un finger food che non li contenga, in genere sotto forma di maionese, sformatini, formaggi in crema, fusi o freschi. Eppure le buone ricette non mancano, basta solo accendere un po’ la fantasia! Oggi vi proponiamo questi sfiziosi crostini composti da una crema di carciofi che va ad esaltare il sapore del prosciutto cotto Lenti aromatizzato al basilico, un prodotto particolare della casa produttrice piemontese garantito (come gli altri) senza glutine e lattosio. (altro…)

lenti

Torna Formaggio in Villa

Anche quest’anno torna l’evento gastronomico tanto atteso dagli appassionati del gusto, Formaggio in Villa, ormai alla sua 4° edizione.
Una manifestazione dedicata a tutti coloro che vivono il cibo di qualità come un elemento di benessere, non solo per il corpo ma anche per la mente; dedicata ad un pubblico che ama scoprire i prodotti alimentari di qualità, spesso non diffusi nella grande distribuzione.
La location continuerà ad essere la splendida Villa Braida di Mogliano Veneto dove, dal 22 al 24 marzo, saranno presenti i più importanti produttori di formaggi, salumi artigianali e anche noi, con il nostro Lenti&Lode. (altro…)

Risotto ai porri con verza e bacon

Risotto ai porri con verza e bacon

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un ottimo primo senza glutine, lattosio e pomodoro

Il risotto è certamente uno dei miei piatti preferiti. Oggi ve ne propongo uno particolare, fatto con i porri, ma non solo. Ho infatti aggiunto la verza, verdura rigorosamente di stagione, e l’ottimo bacon Lenti, una pancetta affumicata dal sapore gustoso e particolare, oltretutto garantita senza glutine e lattosio.
Questo piatto è infatti ideale per gli amici celiaci, per chi è intollerante al frumento, ma anche per chi deve escludere il pomodoro e il lattosio dalla propria dieta e non sa come orientarsi nel mondo dei primi. Vi ricordo, infatti, che il parmigiano reggiano (tra gli ingredienti della ricetta), così come il grana e il pecorino romano, sono formaggi privi di lattosio. La lavorazione e la stagionatura, infatti, eliminano a monte questo zucchero, che addirittura il 40% della popolazione italiana non riesce a tollerare. (altro…)

Le Bugie

Dal Nord al Sud Italia: i dolci di Carnevale

Anche quest’anno Carnevale è arrivato! Più in ritardo rispetto agli scorsi anni, ma la festa tanto amata dai più piccini sia per i carri allegorici che per i dolcetti fritti è finalmente arrivata. Come saprete i dolci di Carnevale sono tanti, presenti in più regioni d’Italia e con nomi diversi.
Ad esempio le Chiacchere, per chi non lo sapesse, vengono chiamate anche frappe, bugie, crostoni o cenci, e sono tra i dolci più amati dagli italiani, sia a nord che a sud. Le vere frappe sono fritte e non al forno, anche se molto spesso questa variante viene utilizzata sia dai panettieri sia a casa per creare un dolce più leggero. Per chi non sapesse come si prepara questa delizia di carnevale, seguite i consigli dell’autore del blog Lo Scief Scientifico. (altro…)

Carbonara (o quasi) senza uova

Carbonara (o quasi) senza uova

A cura del blog www.ricettesenza.it

Per chi è allergico o intollerante, questo è un ottimo piatto alternativo

Quando ho fatto per la prima volta questa ricetta, la mia intenzione non era di fare una carbonara, ma solo di preparare un buon primo con la zucca. Quando, però, i miei ospiti (peraltro ottime e allenate forchette) mi hanno detto “buona questa carbonara” ho assaggiato il boccone successivo con un altro spirito e devo dire che non ho dato loro torto: somigliava non poco al “classico dei classici” italiano. Ho provato, dunque, a rifarlo anche per altri ottenendo sempre lo stesso risultato: tutti mi chiedevano se era carbonara.
Mi sono detta, allora, che avevo trovato (non volendo) un modo di rifare questa nota ricetta senza uova, e oggi voglio condividerla con voi e con Lenti. Utilizzando l’ottima pancetta affumicata dell’azienda piemontese, infatti, il risultato è ancora migliore. Se si usa pasta senza glutine, questo piatto va bene anche per chi è celiaco. Chi invece è intollerante al lattosio può sostituire il pecorino con del parmigiano stagionato.
Aspetto vostri commenti, buon appetito! (altro…)

Le quattro paste

Un condimento per ogni tipo di pasta!

Ad ogni formato di pasta il suo condimento!

Come avrete capito la protagonista dell’articolo di oggi sarà la pasta: perfetta nella sua semplicità, è in grado di rinnovarsi ogni giorno grazie agli abbinamenti realizzabili tra i tantissimi formati e i vari condimenti. Nonostante i formati prodotti in Italia siano più di 300, quelli più amati dagli italiani continuano ad essere questi 10 e proprio nel seguente ordine:

  1. Gli spaghetti
  2. Le penne rigate
  3. I fusilli
  4. I tortiglioni
  5. Le mezza penne rigate
  6. Gli spaghettini
  7. Le bavette
  8. Le pennette rigate
  9. Le farfalle
  10. I rigatoni

Ma sono solo alcune le ricette in grado di esaltare le caratteriste, i formati unici delle diverse tipologie di pasta. Per questo abbiamo pensato di consigliarvi le 5 ricette che meglio esaltano 5 formati di pasta in particolare. (altro…)

Torta salata

Cosa offre l’orto di Febbraio?

Febbraio è il mese giusto per iniziare a liberare l’organismo dalle “tossine” accumulate durante l’inverno, anche se non ancora finito e il freddo non del tutto passato! Sicuramente, passando tra i banchi delle verdure al mercato vi sarà capitato di imbattervi tra le verdure più svariate, dai cavoletti di bruxelles, al cavolo rapa fino alle bietole e al radicchio. Tutte verdure di stagione che sulla vostra tavola non posso di certo mancare. Per questo abbiamo deciso di raccontarvi qualcosa in più su 2 verdure in particolare, i cavoletti di bruxelles e le bietole, ma soprattutto darvi degli spunti su come cucinarle e renderle più gustose, squisite anche per chi solitamente non le ama particolarmente. (altro…)

Crepes senza glutine con prosciutto cotto al basilico

Crepes senza glutine con prosciutto cotto al basilico

A cura del blog www.ricettesenza.it

In Francia si chiamano “galette” e vengono preparate con il grano saraceno

Continuiamo a parlare di senza glutine con una ricetta, stavolta, originale. Quelle che noi chiamiamo “crepes salate”, infatti, in Francia si chiamano “galette” e, al contrario di quanto comunemente si pensa, non vengono preparate con la farina di frumento, ma con quella di grano saraceno, cereale naturalmente privo di glutine. Sono le cosiddette “crepes” (cioè la ricetta dolce), ad essere preparate con la farina normale. La gustosa ricetta è diffusa in tutta la nazione, ma ha origini bretoni, dove comunemente viene servita accompagnata da un buon bicchiere di sidro e farcita per lo più con formaggi, uova, salumi e funghi.
Oggi vi proponiamo le galettes  farcite con il prosciutto cotto al basilico Lenti e con il camembert, un’accoppiata secondo noi gustosa e avvolgente. (altro…)

Gnocchi di castagne senza glutine con radicchio rosso e bacon

Gnocchi di castagne senza glutine con radicchio rosso e bacon

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un primo eccezionale, senza glutine, latte e derivati

Ho frequentato in queste ultime settimane un corso di cucina senza glutine organizzato dall’Associazione Italiana Celiachia della Toscana e della zona di Castelfiorentino (Firenze). Eccezionali e davvero simpatiche le organizzatrici e le cuoche che finora hanno tenuto le lezioni (il corso, per fortuna, non è ancora finito). Tra le ricette che ci hanno insegnato e che abbiamo avuto modo di assaggiare, ci sono questi favolosi gnocchi di castagne che possono essere conditi in vari modi, loro ce li hanno fatto assaggiare con burro e salvia. (altro…)

Carciofi ripieni

Le 5 ricette più lette del blog nel 2013!

Il 2013 ormai è finito e volevamo ringraziarvi per essere stati molto presenti sul blog in quest’ultimo anno :)
I numeri registrati sono stati davvero interessanti con più di 30.000 visualizzazioni totali e un tempo medio di lettura per ogni articolo di 2:30. Nell’articolo di oggi vogliamo fare un breve excursus dei 5 articoli più letti nel 2013, classificati in ordine di visualizzazioni da parte dei lettori. Come vedrete le protagoniste indiscusse sono le ricette scritte nel Ricettario Eclettico, per le quali ringraziamo la Cuoca Eclettica per la realizzazione :) (altro…)

Asciugamano scoiattolo

Utensili da cucina: i 5 “must have”del 2014!

L’inizio di ogni anno porta con sé la definizione di nuovi obiettivi, nuovi progetti e la ricerca di quelle piccole novità che possano portare un tocco di originalità nella vostra quotidianità. Quindi quale momento migliore per innovarvi anche in cucina con alcuni articoli di design veramente unici che vi renderanno delle autentiche “foodies”?
Scopriamo insieme quali sono i nostri 5 “must have” per la vostra cucina nel 2014!

Il cupcake è uno dei dolci del momento. Non poteva quindi mancare una presina con la sua forma! Divertente e funzionale,  il cupcake, stampato con piccoli fiori rosa su uno sfondo neutro completerà la vostra cucina con qualcosa di veramente unico! (altro…)

Crostini di polenta al bacon e pesto di pistacchi

Crostini di polenta al bacon e pesto di pistacchi

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un finger food senza glutine e lattosio, adattissimo come antipasto per le cene delle feste!

Questa salsa mi è stata suggerita da un caro amico romano ieri sera e l’ho subito voluta provare utilizzando il bacon di Lenti. Il mio amico me l’ha indicata per condire la pasta (e dev’essere senz’altro eccezionale, ci proverò nei prossimi giorni), ma intanto ho voluto provarla sui crostini di polenta. Ho sempre adorato le polentine: qui in Toscana  stanno diventando un “must” delle trattorie più tipiche o delle sagre di paese. Oltre ad essere buonissime, sono anche senza glutine, al contrario dei normali crostini che normalmente sono fatti con il pane. Non è facile, infatti, trovare un buon pane senza glutine che si adatti anche ai crostini. In questo caso, siccome andavo di fretta, ho comprato la polenta già pronta reperibile ai banchi frigo dei supermercati, ma se avete tempo è certamente meglio preparare un buona polenta casalinga, lasciarla raffreddare e poi tagliarla a fettine sottili prima di metterla in forno.
Come suggerito dal mio amico Andrea, detto “Er Gajardo”, per realizzare questa gustosa salsina abbiamo usato la pancetta cotta affumicata Lenti, deliziosa e senza glutine e lattosio, come gli altri prodotti di quest’azienda piemontese. Per accompagnarla abbiamo fatto un pesto di pistacchi e parmigiano che, lo ricordiamo, è un formaggio che non contiene lattosio.
Il piatto è perfetto come antipasto o come finger food per una cena in piedi, specie per le feste natalizie e post natalizie. Se dovete ospitare una persona celiaca o una intollerante al glutine, come me in questi giorni, è perfetto! (altro…)

Gabriele Ciocca

Lenti alla Foodie Geek Dinner di Roma!

Anche quest’anno saremo uno dei brand protagonisti della Foodie Geek Dinner, la cena itinerante degli appassionati di food e tecnologia, per festeggiare un anno di cene in giro per l’Italia.
La tappa per il suo primo compleanno sarà proprio la capitale… Roma e si svolgerà questa sera a partire dalle 20.00 negli spazi del Lanificio Cucina, del quale vi sveleremo qualcosa tra poco!
Noi non potevamo che essere presenti con il nostro Lenti&Lode, che verrà servito durante l’aperitivo e sarà accompagnato dal Rum Varadero, per iniziare la serata con una degustazione davvero unica.
Ma ora torniamo alla location scelta, molto particolare e suggestiva, perché il Lanificio Cucina, è un loft ricavato negli ambienti del Lanificio di via Pietralata 159. (altro…)

Rustichello in salsa di vino rosso

Rustichello in salsa di vino rosso

A cura del blog www.ricettesenza.it

Un secondo velocissimo, senza glutine, lattosio e pomodoro. Ma soprattutto senza… stress!

Il Ricettario Senza… continua oggi con un secondo da preparare in poco più di 10 minuti: il prosciutto arrosto Rustichello Lenti accompagnato da una profumata salsa al vino rosso. Ricordo di aver assaggiato questa salsa tanti anni fa in un ristorante francese a Strasburgo (accompagnava delle uova in camicia) e mi è rimasta talmente nel cuore che qualche volta ho provato a rifarla. Dopo qualche tentativo, l’esperimento è finalmente riuscito e oggi lo voglio condividere con voi e con Lenti: sul prosciutto Rustichello, infatti, ci sta alla grande! Non a caso questo arrosto è aromatizzato anche con timo e alloro, contenuti anche nella salsa. (altro…)

Fagottini di sfoglia con champignon e prosciutto arrosto Lenti

Per tutti gli intolleranti e non solo, da oggi il Ricettario Senza…

A cura del blog www.ricettesenza.it

E dopo il Ricettario Eclettico, Lenti inizia una collaborazione con Chiara e Beatrice, ideatrici del blog Ricette Senza, dedicato a tutti coloro che per intolleranze alimentari, per allergie e per scelta hanno deciso di eliminare alcuni ingredienti dalla loro alimentazione. Le nuove ricette del Ricettario Senza… hanno due denominatori comuni: i nostri prodotti e la ricerca del modo migliore per creare piatti sani, buoni e soprattutto adatti a tutti.
Lasciamo spazio a Chiara e Bea: ecco la prima ricetta del Ricettario Senza… (altro…)

Spuma di broccoli, Pane carasau e Prosciutto cotto alle erbe

I tre antipasti firmati ALMA

Chi di voi ha partecipato al contest, Salumiere per un giorno, ricorderà sicuramente il fantastico premio che era stato messo in palio, un weekend gastronomico e di relax da vivere a Torgiano nel cuore verde d’Italia: l’Umbria. Dal 6 all’8 settembre i vincitori sono stati protagonisti di un vero laboratorio di cucina dove, non solo hanno dimostrato la propria abilità tra i fornelli sotto la supervisione degli chef di ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana, ma hanno realizzato e gustato piatti a base di prodotti Lenti. Che dire… una vera e propria esperienza di gusto 😉 (altro…)

#MFA13

BlogFest 2013… c’eravamo anche noi!

L’evento tanto atteso dell’anno da tutta la community della rete si è concluso proprio ieri a Rimini. Chissà se le attese di un pubblico di circa 10.000 persone alla BlogFest sono state confermate… di sicuro le gente che è passata a trovarci è stata molta; persone che già ci conoscevano e altre che per la prima volta hanno assaporato i nostri prosciutti, persone che hanno assistito agli showcooking tenuti dagli chef Pasquale Laera e Stefano Ciotti o che che si sono dilettati nel taglio della fetta perfetta con Salumiere per un giorno!
Davvero tante le attività che hanno divertito e affascinato il mondo dei foodblogger ma non solo, anche tutti coloro che amano il cibo, la cucina ma soprattutto i prodotti di qualità, legati al proprio territorio e ad una tradizione come i nostri. Per chi purtroppo non ha avuto modo di partecipare e vuole conoscere le attività svolte e, per chi invece c’era e vuole rivivere l’esperienza vissuta, abbiamo creato sulla nostra pagina Facebook un album apposta per voi! (cliccate qui per vedere tutte le foto) (altro…)

Lenti&Lode, Gamberi e Anacardi

Blogfest 2013 Live!

Che siamo alla Blogfest di Rimini ormai lo sapete… si è appena concluso il primo showcooking di Lenti tenuto dallo chef di Villa Crespi, Pasquale Laera, il quale ci ha raccontato come possano essere accostati prodotti di terra e di mare per creare un piatto unico: “Lenti&Lode con gamberi e arachidi”. (altro…)

Mappa Cheese

Bra Cheese 2013… non solo per gli appassionati di formaggio!

Il nome sicuramente vi trarrà  in inganno perché Cheese, la manifestazione internazionale organizzata da Slow Food Italia per il nono anno consecutivo a Bra (Cuneo), non è solo dedicata agli amanti del buon formaggio ma a tutti coloro che sono interessanti al mondo dell’enogastronomia.
Quattro giorni in cui Lenti sarà presente con degustazioni di Lenti&Lode e potrà raccontare al pubblico la sua storia ma soprattutto la passione, qualità  e tradizione che da sempre accompagna i suoi prodotti.
Saranno soprattutto quattro giorni dedicati al formaggio con laboratori del gusto, appuntamenti a tavola e ovviamente assaggi dei formaggi più particolari proposti nel Mercato, tra le bancarelle dei Presìdi Slow Food e nella Gran Sala dei Formaggi. (altro…)

BlogFestRimini2013-2righe-png

Lenti, Premium partner alla BlogFest 2013

Torna la BlogFest, l’evento tanto atteso dalla community della rete e che ogni anno riunisce tutto ciò che ha origine da essa, ma quest’anno cambia location, da Riva del Garda a Rimini. La manifestazione si fa in quattro, infatti sarà divisa in quattro macro-temi: Economia e Start-Up, Community e Politica, Education e Food.
Lenti non poteva mancare a questo importante appuntamento, partecipando come Premium partner, non solo per farsi conoscere come azienda ma per rafforzare ancora di più il rapporto e mettere al centro i social media come canale privilegiato per comunicare i propri valori di qualità e tradizione.
Dal 20 al 22 settembre, Lenti coinvolgerà il pubblico della BlogFest con attività divertenti e istruttive: non solo interessanti per gli amanti del food ma per tutti coloro che vogliono imparare qualcosa di nuovo.
Si passerà da momenti di assaggio di prodotto a dei veri e propri showcookig, fino a dibattiti, conferenze legate al mondo del food.
Per scoprire tutto il programma e le attività continuate a seguirci su Facebook, Twitter e sul blog. (altro…)

Insalata di riso con prosciutto cotto e melone

Salumi d’Estate!

Dopo un mese di giugno “così così”, sembra che ci siamo: le temperature si alzano e anche a tavola abbiamo voglia di qualcosa di più fresco. Il caldo, anziché darci alla testa, ci ha fatto pernsare: come utilizzare i nostri gustosi salumi durante l’estate?
Partiamo oggi con una ricetta. (altro…)

Tris di Carpacci Lenti

Carpacci: un Tris d’autore

Vi abbiamo deliziato in questi mesi con articoli che hanno trattato i temi più svariati: da gustose ricette dedicate a diverse ricorrenze, a eventi ai quali abbiamo partecipato e sagre che si sono svolte nel nostro territorio fino a toccare temi più high-tech, come le principali app dedicate al mondo food!
Oggi invece ci dedichiamo ad uno dei nostri prodotti e lo analizziamo da un punto di vista differente. Quale sarà il protagonista? Il Carpaccio! Cosa sia il carpaccio lo sanno tutti: una pietanza di carne cruda tagliata a fettine e condita con olio, limone e parmigiano! Ma non tutti conoscono la sua vera storia: chi  lo ha inventato? Perché ha questo nome?
Bè prima di svelarvi la sua storia vogliamo ricordavi che il “Carpaccio”, quello vero, è solo uno ed è quello a base di carne di manzo anche se, col passare del tempo, è entrato nell’uso comune utilizzare questa dicitura per tutti i prodotti crudi tagliati sottili. (altro…)

Macelleria Bolognesi

Voglia di aperitivo? AperiLenti!

Dopo il successo dell’AperiLenti di sabato scorso a Alpignano (To) presso la Latteria Bolognesi di MariaRosa Bolognesi dove si sono ritrovate più di 100 persone per condividere un momento di vero “gusto”, continuano gli appuntamenti organizzati organizzati con i nostri macellai e salumieri più affezionati, gli Eccellenti.

Il secondo evento si svolgerà proprio questa sera alle 18.00, presso la Macelleria Il Tagliere a Nichelino (To).
La particolarità dietro questo nome? Ce la spiega il suo proprietario, Massimo Di Stasi: (altro…)

Ciambella salata con prosciutto cotto Lenti, feta e fave fresche.

Ciambella salata con prosciutto cotto Lenti, feta e fave fresche.

Ho voglia di un pic nic! Ho voglia di riempire un cestino di leccornie e andare in un bel parco, dove, dopo una lunga passeggiata e dopo aver trovato un angolo tranquillo, bello e riparato, apparecchiare e cullati dal suono della natura, mangiare le pietanze preparate con cura e amore. Nel mio cestino sicuramente non mancherebbe l’insalata di patate, mi piace tanto e con il giusto condimento e tante belle zeste di limone che danno colore e sapore è perfetta per la mia colazione sull’erba. Come dolce sicuramente i muffin o una ciambella e tanta frutta fresca. Niente macedonia, ma un cestino di fragole, ciliegie, frutti di bosco, da mangiare “nature“, senza zucchero o aromi, per gustare al meglio il loro sapore e aroma.
Nell’hamper, ovviamente!, ci sarebbe anche il thermos con l’acqua calda per preparare il tè. :-) (altro…)

stand_libri_1-550x366

Lenti al Salone Internazionale del Libro

stand_libri_1-550x366

Come tutti gli appassionati di lettura sapranno ogni anno a Torino si rinnova l’appuntamento tanto atteso, il Salone Internazionale del Libro. Un festival vivace e internazionale che richiama persone da tutto il mondo.
Cinque giorni ricchi di appuntamenti, che vedranno il Lingotto di Torino ospitare dibattiti, spettacoli, convegni con personaggi importanti ma anche showcooking, laboratori culinari e attività divertenti che vedranno anche Lenti protagonista. (altro…)

mamma

Un pranzo per una persona speciale… la mamma!

mamma

Questa domenica è la festa della mamma, perché non farla sentire una regina dedicandole un pranzo speciale?
E visto che è proprio lei che cucina tutto l’anno, sarebbe carino se nel giorno della sua festa fossero proprio i figli a cucinare qualcosa, sarebbe il modo perfetto per dimostrale quanto l’amate ;).
Per questo abbiamo deciso di darvi alcuni consigli che sicuramente la lasceranno a bocca aperta e che renderanno la giornata indimenticabile. (altro…)

Colazione alla Giapponese

Come fare colazione nel mondo?

Dolce o salata? americana o latina? Ce n’è davvero per tutti i gusti e sembra che i tipi di colazione nel mondo siano tanti e diversi! Per questo oggi vi porteremo in giro per il mondo, deliziandovi con alcune delle colazioni più conosciute. Perché la colazione rispecchia in tutti i paesi la cultura culinaria in cui si è cresciuti!
La colazione è anche il pasto principale della giornata, non solo perché è il primo che consumiamo ma anche perché è quello più importante dal punto di vista energetico.

Tutti noi sappiamo che la colazione tradizionale si basa soprattutto sulle portate dolci, dalla frutta alle crostate, passando per il latte e i cereali o il semplice caffè e brioche, ma anche la colazione salata ha il suo fascino. Uova e prosciutto, bacon… è ora di mettersi a tavola, continuate a leggere l’articolo 😉 (altro…)

Giraffa del Serengeti

Lenti e Zoom Torino, il bioparco immersivo!

Oggi vogliamo parlarvi di una collaborazione molto interessante nata qualche settimana, stiamo parlando di quella con Zoom Torino, il primo bioparco immersivo d’Italia. Infatti se dovesse capitarvi di recarvi qui, magari con i vostri bimbi, ricordate che presso i diversi punti di ristoro potrete trovare due panini firmati Lenti. Per gli amanti dei classici potrete gustare quello al prosciutto cotto, mentre per chi volesse qualcosa dal gusto più forte e deciso il panino alla porchetta sarà perfetto.
Ma cos’è davvero Zoom e perché è nato? Zoom è nato dalla voglia di far conoscere ma soprattutto far incontrare alle persone le diverse specie animali in un territorio molto simile al loro habitat d’origine, inoltre tutti gli animali ospitati provengono da altre strutture zoologiche dell’EAZA e non vengono presi direttamente dalla natura.

(altro…)

Carpaccio di manzo affumicato

Carpaccio di manzo affumicato

Era l’estate del miei quindici anni – o erano sedici? –  la scuola era finita, le vacanze ancora lontane, i miei amici partiti, i libri che mi interessavano letti. In una sola parola mi aggiravo per casa con aria annoiata, piena di voglia di fare, con tanti progetti, sognando il mare, o per meglio dire la spiaggia, il mare lo vedevo tutti i giorni. :-) E in uno di quei pomeriggi di noia iniziai a sfogliare un libro che, fino a quel momento aveva destato poco o niente il mio interesse, a dire il vero non so nemmeno come ci fosse finito quel volumetto nella libreria. Comunque, era tra le mie mani e iniziai a leggerlo. Era la biografia di Giuseppe Cipriani.  Se nell’estate dei miei quindici o sedici anni ci fosse stato internet, sarei andata in rete, avrei letto – velocemente- la sua biografia e sarebbe finito lì. Invece internet non c’era, in compenso la mia curiosità si era destata e nel giro di un pomeriggio lessi il libro. (altro…)

Lasagne con Arrosto di Tacchino, piselli e besciamella di soya

Una ricetta a base di Gran Fesa di Tacchino Arrosto Nazionale!

Fino ad oggi abbiamo parlato di prosciutto cotto, del nostro Lenti&Lode ma Lenti non è solo questo! Per questo abbiamo deciso di raccontarvi qualcosa in più su un altro prodotto firmato Lenti: la Gran Fesa di Tacchino Arrosto Nazionale!

Un petto di tacchino rigorosamente di origine italiana, mantenuto intero  e legato manualmente, che deve il suo gusto unico e delicato al processo di aromatizzazione naturale e capace di sottolineare la qualità, passione e eccellenza che l’azienda tramanda da oltre settant’anni.

Un alimento equilibrato e indicato per le diete ipocaloriche, grazie ad una percentuale di grassi minima (massimo 1,5 %), ed adatto a chi soffre di celiachia e ha particolari allergie, grazie al fatto di essere senza polifosfati aggiunti, glutine, lattosio e caseinati. Quindi perfetto per chiunque di voi abbia questo tipo di problema ma non solo! (altro…)

Crespelle con prosciutto cotto e funghi

Mangiare senza glutine… fa bene a tutti!

Chi ha detto che le ricette senza glutine fanno bene solo ai celiaci e non hanno lo stesso gusto di quelle normali? Oggi vi dimostreremo il contrario: una dieta senza glutine fa bene a tutti grazie all’utilizzo di prodotti più ricchi e digeribili di quelli tradizionali. A meno che il gluten-free sia una scelta obbligata, il consumo di questi alimenti non vincola all’esclusione di tutti gli altri: sappiamo bene quante siano le specialità della nostra cucina squisite e assolutamente salutari.

Prima di scoprire insieme qualche ricetta molto interessante, sapevate che Lenti è stata la prima azienda che ha conseguito la Certificazione senza glutine dall’AIC per tutti i propri prodotti? 😉
Inoltre tutti i nostri prodotti sono caratterizzati dall’assenza di lattosio e caseinati, perfetti per chi fosse intollerante a questi fattori. (Cosa state aspettando? Andate a chiedere i prodotti Lenti al vostro salumiere di fiducia!). (altro…)

Pietanze africane

Mani, bacchette o forchette?

Mani, bacchette o forchette? Sono davvero tanti gli strumenti utilizzati per mangiare nel mondo e oggi abbia deciso di parlare di come si mangia in tre continenti molto diversi tra loro, soprattutto per usi e costumi: stiamo parlando di Asia, Africa e Europa!
Cominciamo da uno dei paesi più “trendy”, la Cina, che in questi anni è venuta alla ribalta. Non stiamo parlando solo della Cina delle grandi e popolose città, ma anche di quella delle campagne e dei piccoli centri fuori mano, dove anche un mazzetto di erbe e un pugno di riso devono bastare per nutrire un’intera famiglia.
Ora vi sveliamo un piccolo segreto: sapevate che in Cina l’attività del “mangiare” è una cosa continua? Pensate che inizia alle 5 della mattina e procede per tutta la giornata con la consumazione di cinque pasti al giorno che si concludono con uno spuntino prima di andare a letto. (altro…)

Andy Wharol_Campbell's Soup

Dall’antichità ad oggi: il cibo nell’arte!

Oggi parleremo di cibo ma non solo! Faremo un breve “excursus storico” che vi aiuterà  a capire il senso e il significato profondo che ha avuto nella rappresentazione artistica dall’antichità ad oggi, di come sia cambiato il modo di pensare e vedere l’alimento da parte degli artisti nel corso della storia.
Dalle prime rappresentazioni di età antica e medievale, passando dalle tavole imbandite dei maestri dei Paesi Bassi ed emiliano-romagnoli, fino ad opere di autori moderni come Van Gogh, Gauguin o Picasso per concludere con Andy Warhol, la Pop art e gli artisti di oggi come Carl Warner, ideatore di veri e propri Foodscapes! (altro…)

Foodspotting

4 applicazioni utili per chi ama cucinare e non solo!

Come si può diventare dei veri esperti di cucina?Sicuramente conoscendo ricettari, consigli, caratteristiche dei prodotti scelti… ma anche usando qualche “trucco” tecnologico.

Abbiamo pensato di recensire 4 applicazioni interessanti, sia per soddisfare i palati più sopraffini, sia per i meno esperti che  vogliono migliorare la praticità tra i fornelli. Ne conoscete altre? Consigliatele a tutta la community lasciandoci un commento! (altro…)

Sagra del peperone di Carmagnola

Sagre e tradizioni: alla riscoperta di sapori antichi

Ormai le vacanze sono arrivate, ma prima di lasciarvi e ridarvi appuntamento all’inizio di settembre con nuove curiosità, abbiamo pensato di ricordarvi tre appuntamenti importanti che si svolgeranno nella nostra terra: il Piemonte.
Importanti, non solo perché valorizzano i prodotti tipici del posto, ma anche perché vi permetteranno di conoscere meglio le bellezze artistiche, le tradizioni e la cultura di questa terra.
Quindi, se siete davvero dei veri appassionati del buon cibo e del buon vino e se per caso vi dovesse capitare di passare nei pressi di Torino, Asti e Cuneo tra fine agosto ed inizio settembre, leggete quello che abbiamo da dirvi, non ve ne pentirete! (altro…)

Hawaiani di prosciutto cotto, scaloppine e ananas

Una cena tra amici con Lenti

Quante volte vi è capitato di voler cenare insieme ai vostri amici e avete scelto il ristorante o la pizzeria per potervi godere appieno la serata, senza dover preparare nulla?

È vero che mangiare fuori è più comodo, ma non c’è niente di meglio di una cena divertente in casa tra amici, che da sempre permette di condividere in maniera più intima e amichevole una bella serata. Non credete? (altro…)

Evoluzione degli stabilimenti Lenti

Lenti: una storia ricca di tradizione e passione

Ciascuno di voi ha una storia, un’identità unica che si porta dietro e, sarete d’accordo con noi, è questa eredità una delle cose che vi rende unici, rappresenta le fondamenta dell’infanzia, della crescita e della maturità. Allo stesso modo è per noi di Lenti, per questo vi vogliamo raccontare un po’ della nostra storia, di questa tradizione che ci accompagna da quasi ottant’anni. E vi basterà seguirci in questa piacevole lettura nei prossimi due minuti! (altro…)

tovaglioli

Anche l’occhio vuole la sua parte!

Ciao a tutti!

Ci siamo lasciati la scorsa settimana parlando di storia e tradizione, del nostro legame con il territorio, il Piemonte. Ora torniamo a parlare di passione per la cucina e più in particolare di come un piatto eccezionale può essere esaltato anche dal contesto della tavola!

Se la scelta del dettaglio “giusto” può mettervi in difficoltà, abbiamo pensatoa qualche spunto per voi: ma ricordatevi che spetterà soltanto a voi, al vostro gusto estetico e fantasia dare il tocco finale. (altro…)

L'Antico Pioppo

Santena, tra storia e tradizione gastronomica

Fino ad oggi abbiamo parlato di passione per la cucina, abbiamo cercato di raccontarvi le tante occasioni che ci sono state in questi mesi per conoscerci e regalatovi qualche spunto per creare piatti speciali come abbiamo fatto a #LentiLab.

Ma per noi di Lenti è altrettanto importante il legame con le tradizioni e le bellezze del nostro territorio, per questo vogliamo raccontarvi qualcosa di più su Santena. (altro…)

Crespele alla valdostana

Quelli che… il cotto è sempre di stagione

Bentornati sul nostro blog per parlare sì di prosciutto… ma non solo del prosciutto

Oggi parleremo di come il prosciutto cotto sia un ingrediente adatto ad ogni stagione, lo troviamo in qualsiasi piatto, da quelli più tradizionali e legati alla nostra terra a ricette internazionali.

Ogni occasione è buona per inventare una ricetta per l’estate: unite pochi ingredienti, i più freschi, ad un cotto di qualità ed avrete un piatto pronto per essere gustato in compagnia. A proposito, ecco tre idee per tre differenti occasioni!

(altro…)

Le spezie di LentiLab

LentiLab è anche su Youtube

Mettetevi comodi e godetevi LentiLab!

Abbiamo pensato ad un’esperienza unica, divertente e gustosa: chi c’è stato sembra darci ragione, per chi non c’era abbiamo realizzato questo e altri video per raccontare i momenti e soprattutto le ricette in cui ci siamo cimentati il 12 Maggio a Torino. (altro…)

passione lenti

Passione, qualità ed eccellenza: ecco Lenti

Questi sono i tre valori che da oltre sett’anni caratterizzano i prodotti Lenti.

Lenti è da sempre il cotto dei buongustai, una scelta da veri gourmand.

I nostri prodotti sono l’ideale per tutti gli amanti della buona cucina e per i quali cucinare è una vera passione.

Le nostre ricette raccontano una storia antica, che affonda le proprie radici in una terra ricca di tradizioni e di sapori:  il Piemonte.

(altro…)

valsusa-trail

Lenti sponsor della Valsusa Trail

valsusa-trail

Anche quest’anno, noi di Lenti saremo sponsor della Valsusa Trail, una manifestazione sportiva alla scoperta della Valle di Susa, dei suoi antichi sentieri e delle mulattiere che circondano la Sacra di San Michele.

Ad aspettare tutti i partecipanti al traguardo, ci saranno i nostri migliori prodotti.

Scopri l’iniziativa su http://www.valsusatrail.it/

 

Quando:

Domenica 6 novembre 2016

Dove:

Chiusa di San Michele, Val di Susa